come migliorare l'autostima

Inviata da pasquale. 10 ago 2017 · 4 Risposte · Autostima

HO 20 ANNI, non esco di casa per mancanza di autostima, passo le mie giornate davanti al compiuter con il quale sono in contatto con i miei amici.Sono alto e magro e ho timore del giudizio dei miei coetanei

4 Risposte

  • Miglior risposta

    Gentile Pasquale,
    è evidente che non va bene evitare i contatti sociali e coltivare solo amicizie virtuali.
    Essere poi alto e magro dovrebbe essere una caratteristica fisica positiva anzichè negativa e forse potrebbe essere sufficiente solo il frequentare una palestra e ottimizzare la dieta se sei sotto peso.
    Quanto all'autostima, il suggerimento è di intraprendere senza indugio un percorso di psicoterapia preferibilmente cognitivo-comportamentale.
    Cordiali saluti.
    Dr. Gennaro Fiore
    medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

    Pubblicato il 12 Agosto 2017

    Logo Dott. Gennaro Fiore

    4598 Risposte

    13289 Valutazioni positive

Spiega il tuo problema alla nostra comunità di psicologi!

Qual è la tua domanda? Psicologi esperti in materia risolveranno i tuoi dubbi.
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come desideri inviare la tua domanda?
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli esperti della tua zona
    Per selezionare gli esperti gli esperti più adatti
    • 12200 Psicologi a tua disposizione
    • 12950 Domande inviate
    • 61100 Risposte date
    • Gent.mo Pasquale,
      gli amici con cui è in contatto tramite computer sono amici che conosce personalmente o amicizie stabilite su internet? In ogni caso mi colpisce il suo desiderio di raggiungerli nonostante questo forte timore del giudizio altrui. Purtroppo, come hanno espresso altri colleghi, chiudersi in casa e muoversi nel mondo solo tramite internet non è una cosa buona per lei. Lei ha compreso che i suoi timori sono legati al suo livello di autostima, dunque ha già compiuto un primo importante passo: si faccia senz'altro aiutare da un professionista intreprendendo un percorso di psicoterapia. Cari saluti. Alessandra Balena

      Pubblicato il 13 Agosto 2017

      Logo Dott.ssa Alessandra Balena

      17 Risposte

      32 Valutazioni positive

    • Gentile Pasquale,
      La realtà virtuale non può sostituire la realtà concreta.
      Da quanto tempo ha questa abitudine? Quali sono nello specifico i pensieri? Secondo lei cosa ha contribuito a consolidare poca fiducia in se?
      Resto a disposizione
      Dott.ssa Costa

      Pubblicato il 12 Agosto 2017

      Logo Dott.ssa Donatella Costa

      1092 Risposte

      934 Valutazioni positive

    • Salve Pasquale,
      capisco che il giudizio degli altri intimorisca parecchio.
      da quanto tempo si sente così?
      ci sono stati episodi significativi che la hanno portata a non volersi esporre al giudizio degli altri?
      se vuole, provi a spiegarmi meglio cosa è accaduto e cosa accadrebbe se uscisse di casa.
      Dott.ssa Fabrizia Tudisco

      Pubblicato il 11 Agosto 2017

      Logo Dott.ssa Fabrizia Tudisco

      499 Risposte

      873 Valutazioni positive

    Domande simili: Vedi tutte le domande