Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Come mettere in pratica ciò che si è compreso alla fine di una relazione?

Inviata da pierpaolo il 25 nov 2014 Autorealizzazione e orientamiento personale

Ho ora veri dolori fisici. Aritmia cardiaca Takicardia. Tristezza. Senso di svenimento. Un dolore al petto, un fremito. Mi manca troppo. Ho realizzato che per lei non conto piu' niente. Come devo fare a tirarmi fuori da questo sgradevole e doloroso modo di stare? Mi sento rifiutato, inutile. Dimenticato. Il ricordo del passato non mi abbandona. Vorrei dimenticarla per sempre e tornare a vivere. Con il ragionamento ho compreso, ma una parte di me non vuole staccarsi da lei nonostante la mia volonta'. Vi chiedo consigli. Claudio

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Caro Claudio,
quando un amore finisce porta via con sé non solo la persona amata ma un progetto, delle abitudini di vita e ancora più importante una parte di noi. Un frammento di identità a cui ci eravamo affezionati e col quale ci identificavamo. Il dolore che si prova è lancinante e quello che la ragione comprende per prima, il cuore fatica a elaborarlo. Il compito al quale la persona è chiamata è difficile e richiede del tempo. E' necessario ristabilire un nuovo equilibrio, identificare nuovi punti di riferimento interni, superare la colpa e ritrovare un nuovo senso di valore personale al di là dell'esperienza del rifiuto. E' importante lasciarsi attraversare dal dolore, dalla tristezza, dallo sconforto e non respingerli. E' necessario accettare la confusione, il disorientamento, l'incoerenza dei sentimenti. Provi a concedersi del tempo per permettere ai suoi sentimenti di accettare quello che la ragione sembra aver già fatto. Le consiglio di trovare un giusto compromesso tra il concedersi di soffrire ed il farsi forza per portare avanti a piccoli passi la sua vita. La fine di un amore è un cambiamento drastico nella propria vita e valuti nel prossimo periodo se può esserle di aiuto un supporto psicologico per accelerare l'elaborazione di questo lutto. Resto in ascolto,
D.ssa Ilaria Beltrami, Psicologa Clinica - Roma

Dr.ssa Ilaria Beltrami Psicologo a Roma

76 Risposte

109 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Tempo, coraggio, forza. Il dolore della perdita sembra infinito e inconsolabile e a volte abbiamo bisogno di essere supportati perché non sia troppo devastante per la ns vita. Sappiamo che ci vuole tempo per rielaborare il tutto, le consiglio di trovare un sostegno psicoterapico perché da soli, talvolta, è più dura. Auguri Dottssa Rosanna Tartarelli

Dott.ssa Rosanna Tartarelli Psicologo a Lucca

113 Risposte

79 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Claudio,
quando si lascia una persona l'affetto che proviamo per lei purtroppo non svanisce con un colpo di spugna... La separazione è un processo che fa stare molto male e che è necessario. Una comprensione "razionale" a volte non basta, serve una comprensione emotiva, una dolorosa accettazione della realtà delle cose e ritrovare la forza e la serenità di ricostruire un futuro. Forza!

Dr. Alessandro Montenero - Rimini

Dr Alessandro Montenero Psicologo a Rimini

69 Risposte

57 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Claudio, purtroppo mancano tantissime informazioni nella tua mail per poter avere qualche elemento per poterti aiutare...
Prima di tutto: quanti anni hai Claudio? da quanto è finita questa relazione e da quanto andava avanti? qual è stato il motivo della rottura?
Ti saremo grati se vorrai fornici qualche dettaglio in più.
Un caro saluto,

Dott.ssa Valentina Mossa in Torino

Dott.ssa Valentina Mossa Psicologo a Torino

159 Risposte

249 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Egregio signor Claudio,
dimenticare non è possibile, ma elaborare psicologicamente sì. Per quanto riguarda malesseri psicofisici è possibile che a elaborazione conclusa dopo opportuna desensibilizzazione tutto si rimetta a posto. Questo il consiglio
paolo zucconi sessuologo clinico e psicoterapeuta comportamentale in friuli venezia giulia

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1555 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Claudio
la fine di un amore fa sempre soffrire tantissimo, ci si sente persi così come hai scritto tu e anche il corpo mostra questo forte disagio con sintomi psicosomatici vari.
Però sono qui per dirti che tutto questo ha una durata limitata nel tempo....poi passa!
Per superare meglio questo stato ti consiglio di "aggrapparti" al tuo senso di dignità interiore.
Lei non ti vuole!
Tu però hai un valore, sei integro, sei una persona che sa amare e che può dare molto.
Arriverà un'altra donna, quella giusta per te.
Acquista lo Star of Bethlehem dei fiori di Bach. (4 gocce sotto la lingua per 4volte al giorno: prima di colazione, prima di pranzo, prima di cena e prima di dormire).
Ti aiuterà a riprenderti.
saluti
Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicoterapeuta Studio in Ravenna

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6739 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Vedere più psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Altre domande su Autorealizzazione e orientamiento personale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15550

psicologi

domande 19250

domande

Risposte 78250

Risposte