Come fai a capire quando ami davvero? II parte

Inviata da Fede · 11 apr 2016 Dipendenza affettiva

Gentile dottore non ho mai parlato di dipendenza avendo questo dubbio mi sembra contraddittorio parlare di dipendenza.
Dal momento che ho 20 anni ed è la mia prima storia seria sto solo chiedendo come si fa a capire ad avere la certezza di amare la persona che si ha vicino dopo passata la fase di innamoramento.
Ho spiegato che a lui tengo e che x esempio quando è tornato dopo pasqua dopo quei quattro giorni non vedevo l ora di abbracciarlo anche se avevo l ansia di tornare nella monotonia del vivere insieme. E quando ha preso l'autobus per tornare a Napoli ho pianto. XD ed erano solo quattro giorni.
Come si fa a capire di amare dopo che le farfalle vanno via, le emozioni iniziali si evolvono quindi vanno via e quando fare l'amore diventa parte integrante del rapporto e non una novità iniziale come solitamente è alla mia eta ? Cioè non si ha sempre quella necessita . non so come altro spiegarmi. È successo appena tornato dalla sua città ma ora non lo stiamo facendo perché è come se avessi paura di fare l'amore , nonostante lui è bellissimo e con me si comporta benissimo. Per favore chiaritemi tutto ciò che sto chiedendo, perché la mia psicologa dice che devo sentirlo ma dato il mio problema non sono in grado di dare conferma alle cose. Come si fa a capire di amare davvero qualcuno man mano che il tempo passa? Quindi chiedo a voi esperti. Confido in una risposta. Grazie.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 11 APR 2016

Buonasera Fede,
le dirò che l'amore è un rischio, che certezze non ce ne sono. Ci si innamora, le farfalle nello stomaco e tutto il resto appresso, sacrosanto e necessario, e poi....l'amore evolve, inciampa, si rialza, cresce, impara, sopravvive, stupisce all'improvviso, poi torna dolcemente monotono. a volte ci si lascia, anche se davvero le farfalle c'erano all'inizio. Perchè? possono essere milioni i motivi: si cresce insieme e a volte non si ha più lo stesso passo, si cambia, o succede qualcosa e allora la promessa (perchè c'è sempre una promessa di volo insieme in quelle ali di farfalla) insieme non si può più realizzare. La vita accade vivendola e così l'amore. Ha provato a parlare dei suoi timori col suo ragazzo? perchè una coppia è fatta di due persone e a volte le risposte più belle e forti si danno in due, sia che vadano in un senso che in un altro. spero di averle dato qualche spunto di riflessione e di esserle stata in qualche modo utile. la saluto cordialmente

Dott.ssa Rosarina Ventura Costa Psicologo a Pescia

5 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 APR 2016

Cara Fede,
Spiegarti come si fa a capire se e quando sei realmente innamorata non è un compito facile, l'amore non è uguale per tutti, così come le aspettative e i desideri che riponiamo nella persona di cui siamo innamorati.
La sensazione delle "farfalle nello stomaco" non dura sicuramente per l'intera storia, non è per sempre, perchè l'amore si evolve, cresce e cambia insieme alle persone che fanno parte della coppia. Anche i gesti acquisiscono significati diversi rispetto a quelli iniziali, subentra la complicità e una maturità diversa di viversi e il rapporto si consolida.
Le tue paure possono essere legate ad altro che magari ha a che fare con la tua storia personale, ma quello che posso dirti è che è giusto che tu renda partecipe il tuo ragazzo di questo tuo stato d'animo. Il rapporto di coppia è fatto anche di momenti di confronto e condivisione, questa potrebbe essere un'occasione di crescita per voi. Mi rendo conto che affrontare il discorso con lui possa sembrarti un compito ingrato e difficile, ma sei stata già molto coraggiosa ad affrontare questo problema apertamente con noi, credo fermamente che tu lo possa essere anche con lui.

Ti auguro il meglio.
Un caro saluto,
Dott.ssa Annalisa Foti - Psicologa (Roma)

Dott.ssa Annalisa Foti Psicologo a Roma

22 Risposte

20 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Dipendenza affettiva

Vedere più psicologi specializzati in Dipendenza affettiva

Altre domande su Dipendenza affettiva

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24150

domande

Risposte 86900

Risposte