Come faccio a stare bene con me stessa?

Inviata da Sara il 22 apr 2018 Crisi adolescenziali

Sono una ragazza. Ho iniziato l’adolescenza in un modo che non auguro a nessuno, con seri problemi familiari e un trasloco, in una città opposta a quella che era la mia VERA città. In parte ha comportato al fatto che maturassi molto prima certi aspetti, non valorizzando quelli che sono i miei punti di forza “personali”. Appena trasferita c’è stato un anno in cui a molti ragazzi interessavo, ero più libera di fare amicizia e non mi sarei mai aspettata che tante persone potessero aver interesse per me, specialmente fisico. Ho sempre avuto una scarsa autostima e in questo ultimo anno ne ho risentito fino a dubitare della mia esistenza. Non mi sento come dovrei sentirmi. Tutti mi dicono che sono una bellissima ragazza, ho un fisico mozzafiato. Il punto è che non mi sento assolutamente così. Si giustifica questa difficoltà con “è l’età, tutti si sentono brutti”, ma io non credo che dipendi solo da questo. Alcune volte mi sento carina, ma man mano che passa il tempo sento che il problema stia ormai convivendo dentro di me, in continuazione. Perché? Perché per quanto ne sia terrorizzata non ho il coraggio di socializzare. Tutto questo disagio è dovuto ad un difetto ai denti che ho. Può sembrare assurdo, ed in effetti lo è, ma non riesco a farne a meno di pensarci. Ho semplicemente gli incisivi superiori leggermente larghi, ad occhio sarebbe un millimetro o due di spazio. A maggio mi metterò l’apparecchio per sistemare esteticamente questo mio dilemma e ne sono entusiasta. Due anni di cura e potrò avere il bellissimo sorriso che sogno da una vita intera (sembra quasi una battuta data la mia età). Questo disagio mi porta a non sorridere, a sentirmi diversa quando converso con qualcuno. Ultimamente mi sono presa una cotta per un ragazzo; dice che sono bellissima (da una scala da uno a dieci mi ha dato nove, la tipica scaletta dei bambini), mi ha visto da lontano e ancora non ha cambiato opinione e vorremmo vederci dal vivo. Ho talmente tanta ansia che non ho il coraggio di dirgli “ciao”. Andiamo nella stessa scuola (premetto che soffro di ansia ma ho imparato a gestire gli attacchi, anche spesso non posso controllarlo), conosco tre dei suoi amici e uno di questi sta cercando di aiutarmi, ma il problema principale viene solamente da me, con la paura che non appena mi vede si pente, proprio per i denti. Che rimane deluso da come sono nella vita reale e non da come si aspettava in foto. Tutti, TUTTI mi dicono di stare tranquilla perché sono tale e quale a come esco nelle foto (nel loro gergo mi hanno definito “na patana”), ma non ne sono tanto sicura. Mi sento brutta e basta, ma non vorrei nemmeno bloccarmi a questo, non conoscere questo ragazzo che mi interessa e magari non dar vita ad una relazione sentimentale, cosa che voglio.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buongiorno Sara,
l'adolescenza è una tappa evolutiva caratterizzata da notevoli cambiamenti che richiedono una progressiva elaborazione ed accettazione. Comprendo il tuo disagio relativamente al tuo sorriso ma considera che l'apparecchio risolverà il problema che pertanto richiede solo un po' di pazienza. Non rinunciare a conoscere questo ragazzo soltanto per una parte del tuo aspetto che solo tu percepisci in maniera così negativa.
Se ti è possibile, tramite un professionista privato o un consultorio, prova a chiedere una consulenza psicologica ti rinforzi la tua a autostima e ti supporti in questa fase particolare della tua vita.
Un caro saluto
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1280 Risposte

1088 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Vedere più psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Altre domande su Crisi adolescenziali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15300

psicologi

domande 19750

domande

Risposte 77350

Risposte