Come faccio a liberarmi della paura di non essere all'altezza?

Inviata da Coccinella · 11 ago 2019 Autostima

Sono una ragazza di 30 anni e apparentemente ho tutto quello di cui dovrei aver bisogno alla mia età: un lavoro, un partner, amici. Eppure sono terrorizzata dall'idea di rimanere sola e di non ricevere affetto. Sono invidiosa delle persone simpatiche e socievoli, che hanno tanti amici e l'affetto di tutti e interfacciarmi con loro mi provoca profondo malessere, quasi tormento e stati d'ansia perché li ritengo una minaccia verso me e la mia stabilità affettiva. per ricevere l'approvazione degli altri cerco sempre di essere simpatica e accondiscendente e questo mi provoca una tale fatica mentale che mi porta ad avere voglia di chiudermi in casa e non vedere nessuno. Sono tormentata dall'idea di non essere all'altezza, di non essere brillante e interessante. Qualsiasi rifiuto mi turba. Se scopro che le mie amiche organizzano qualcosa senza invitarmi sono tormentata e ci penso per giornate intere. Questo mi porta ad essere sempre più triste e succede che...la gente mi si allontana davvero! O così mi pare. Ho effettivamente problemi a relazionarmi o capita spesso anche ad altre persone?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 11 AGO 2019

Gentile Coccinella,
è evidente che il suo problema è una profonda insicurezza personale e un livello molto basso di autostima che lei cerca invano di correggere esibendo socialmente con fatica un falso Sè ma ciò non è risolutivo e non aiuta a costruire relazioni sane e autentiche.
Pertanto, il suggerimento è di intraprendere un percorso di psicoterapia preferibilmente cognitivo-comportamentale.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6974 Risposte

19369 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 AGO 2019

Gentile Coccinella, nella Tua domanda si legge che Tu non Ti senti " all'altezza " , ossia, più o meno consapevolmente, Ti paragoni a chi senti sia superiore. Ma poi dici ".......apparentemente ho tutto quello di cui dovrei aver bisogno alla mia età: un lavoro, un partner, amici. Eppure sono terrorizzata dall'idea di rimanere sola e di non ricevere affetto. "
Quindi sei consapevole della discordanza tra la realtà e i sentimenti di inferiorità, che non hanno spiegazione consapevole, ovvero dipendono da ragioni, causali, che non sono accessibili alla coscienza.
Inoltre dici che questo senso di non essere " all'altezza " Ti porta a sentirTi abbandonata, sola.
Per liberarTi da tutto questo è necessario un percorso psicoterapeutico psicodinamico, ovvero che tiene in conto la realtà dell'inconscio e si pone l'obiettivo di rendere consapevoli le cause profonde delle nostre sofferenze., che infine non sono che sintomi di queste cause. Così come, per esempio, uno sternuto può essere sintomo del raffreddore. Allora non curi lo sternuto ma il raffreddore. Quando il raffreddore sarà "guarito" anche lo sternuto non avrà più ragione di essere.
Il mio suggerimento è quindi di cercare un bravo terapeuta psicodinamico e, con il suo aiuto, fare questo viaggio introspettivo alla ricerca delle radici dei Tuoi problemi.
Un caro saluto.
Dr. Marco Tartari

Dott. Marco Tartari Psicologo a Roatto

726 Risposte

435 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autostima

Vedere più psicologi specializzati in Autostima

Altre domande su Autostima

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16650

psicologi

domande 23050

domande

Risposte 84400

Risposte