Come faccio a far dimenticare il mio passato al mio ragazzo?

Inviata da Raffaella Saviano · 16 lug 2018 Terapia di coppia

Ho conosciuto il mio attuale ragazzo tramite il mio ex, così quando ho capito che molto probabilmente provavo interesse, ho lasciato il mio ex per provare a stare con lui. C'è da dire, però, che nella relazione precedente, per una serie di motivi ho tradito per due volte e, il mio attuale ragazzo conosce una delle persone con la quale ho tradito il mio ex. È un suo conoscente (questo io non potevo immaginarlo). Il punto è che come io ho un passato di cui non ne vado per niente fiera, anche il mio ragazzo ne ha uno (come tutti). Lui però non riesce ad accettarlo, dice che è come se avessi tradito lui, dovevo essere sua dal principio e che non può accettare che il mio corpo, ora che è suo, prima è stato di altre persone che non volevano una relazione ma solo un qualcosa di fisico. Inizialmente anche lui voleva solo un qualcosa di fisico da me, perché doveva mettersi al di sopra degli altri (con altri si intende il mio ex e la persona con cui ho tradito) ma poi è successo che si è innamorato e quindi afferma che in questo modo non potrà mai sentirti superiore ma un cretino; cretino perché 1.con gli altri ci sono sono finita a letto, mentre con lui, che aveva solo quell'intenzione, ho una relazione e quindi ha dovuto, come dice, avere il "pacchetto completo"
2. Si è sentito messo alle strette da solo, dal momento in cui si è innamorato e di conseguenza non poteva più vantarsi con gli amici poiché ero diventata la sua ragazza. Il fatto che non riesce ad accettare il mio passato ci limita e lo limita, delle volte anche nei momenti più intimi dove afferma di non riuscire nè a toccarmi nè a desiderarmi e di provare schifo, arriva ad avere degli scatti di ira assurdi, arriva a dirmi delle cose assurde e farmi fare cose assurde. Io per lui arrivo a superare ogni mio limite, a mettere da parte ogni cosa, anche il suo di passato, pur di fargli capire davvero che a lui ci tengo, che può fidarsi e può credermi, che non ho la minima intenzione di perderlo e che è il "vincitore" ma sembra non bastare. Dice che per lui quella persona è come se fosse un fantasma, dice che non sono io quella giusta per lui, si era illuso che fossi io quella perfetta ma in realtà non è così, non vuole lasciarmi ma questo pensiero lo uccide, quindi o mi lascia o si uccide ma non vuole perdermi. È un totale casino, è tutto così caotico e la situazione è priva di coerenza. io sono disperata, non so più cosa fare. Vorrei spiegare ogni minima situazione avvenuta nel corso di questi 7 mesi che siamo stati insieme ma mi dilungherei troppo e già l'ho fatto abbastanza. Non spero di fargli dimenticare il mio passato ma almeno di farlo ragionare, farglielo accettare, capire che come io ho accettato il suo, lui può accettare il mio.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 20 LUG 2018

Gentile Raffaella,
in un rapporto d’amore ci deve essere rispetto e fiducia, aspetti che mi sembra non vengano presi in considerazione dal suo ragazzo.
Non dovrebbe permettere a nessuno di umiliarla, considerandola un trofeo da mostrare agli amici o pretendo da lei cose assurde.
Capisco che sia innamorata, ma rifletta su quali sono le sue aspettative ed i suoi desideri relativamente al rapporto di coppia
Il passato è parte di ogni persona e non può essere eliminato, ma è un tempo che non esiste più e alle esperienze che gli appartengono deve essere dato il giusto peso, cercando piuttosto di vivere il presente, cercando di sviluppare una progettualità futura.
Un caro saluto
Dott.ssa Vanda Braga.

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1360 Risposte

1232 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 LUG 2018

Cara Raffaella, probabilmente il tuo ragazzo ha delle insicurezze e fragilità che riversa nella relazione con te....se senti che il suo modo di fare è ostacolante per la vostra relazione, prova a valutare l'idea di fare un percorso di coppia: lavorando sul vostro legame, lui potrebbe avere aiuto anche per risolvere la sue difficoltà personali.
Auguri, Dott.ssa Daniela Cannistrà.

Daniela Cannistrà - Psicologa e Psicoterapeuta Psicologo a Seregno

580 Risposte

257 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24700

domande

Risposte 88200

Risposte