Come faccio a capire se è la scelta giusta?

Inviata da Carolina · 20 mar 2019 Crisi adolescenziali

Buonasera
Sono una ragazza, i miei genitori sono separati da 5 anni ,mia madre è straniera e lei attualmente vive nel suo paese d'origine.Io ho sempre esternato la volontà di andare a vivere con mia madre anche se mio padre non è assolutamente d'accordo.Sono dovuta andare persino d'avati a dei giudici per dire ciò che volevo .Proprio questo episodio mi ha fatto capire quanto la cosa stesse diventando reale(poiché fin ora non ero mai arrivata tanto vicino al mio desidero).In questo periodo della mia Vita mi chiedo spesso se questa scelta sia quella giusta,anche se comporta il distacco da mio padre e i miei fratelli.Sarò in grado di stare senza loro?È la decisione giusta? Per favore qualcuno mi dia qualche consiglio!!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 26 MAR 2019

Gentile Carolina, comprendo il suo disagio e le sono molto vicina. Il fatto che lei abbia deciso di vivere con sua madre, non le preclude la possibilità di rimanere in contatto con il resto della sua famiglia. Lei non deve fare delle rinunce e deve ascoltare sé stessa ed i suoi sentimenti, poiché le questioni dei genitori non devono mai ricadere sui figli e procurare loro sofferenza. Presumo che lei sia ancora minorenne, ma di sicuro avrà ben presto la possibilità di riallacciare i rapporti con suo padre ed i suoi fratelli poiché anche loro sono la sua famiglia. Dunque nessuna rinuncia, nessuna scelta forzata; poiché nessuno le potrà impedire di amare, anche se a molti chilometri di distanza! Se lo desidera può contattarmi anche online accedendo al mio profilo personale. Tantissimi auguri.

Dottoressa Noccioli Daniela Psicologo a Cascina

121 Risposte

64 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 MAR 2019

Gentile Carolina,
Mi sembra che lei debba prendere una decisione importante, si è già espressa davanti ad un giudice. È difficile aiutarla in base ai pochi elementi espressi, sarebbe necessario conoscere la propria storia. Quali sono i motivi che la spingono a tornare dalla madre? Quali sarebbero i vantaggi nel restare con il padre e i fratelli?
Resto a disposizione
Cari saluti
Dr.ssa Donatella Costa



Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2653 Risposte

2205 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Vedere più psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Altre domande su Crisi adolescenziali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16800

psicologi

domande 23600

domande

Risposte 85450

Risposte