Come faccio a capire se devo dimenticarlo o se magari un giorno ritorna?

Inviata da Alessia · 9 apr 2018 Terapia di coppia

Buonasera.. inizio col dire che già quasi 3 anni che penso ininterrottamente allo stesso ragazzo.. l'ho conosciuto (o meglio lui mi aveva già notato nel 2015 ma essendo fidanzato io non sapevo della sua esistenza) nel 2016 mi contatta (usciva appena da una storia..) ci sentiamo quando una sera decidiamo di incontrarci.. (lo scopo era solo uno) passano settimana e saremmo stati alla festa di una mia carissima amica e ci sarebbe stato anche lui (con un particolare ci sarebbe stata anche la "ex" erano "tornati assieme" diceva lei mi contatta dicendomi di far finta che non fosse successo niente ma resta il fatto che non mi ha tolto gli occhi di dosso tutta la sera dopo giorni mi ricontatta stavolta si erano realmente lasciati.. torniamo a vederci finché dopo qualche mese succede (premetto di nuovo lui è stato il mio PRIMO GRANDE AMORE).. peró non essendo molto sicura quella sera non finì benissimo infatti non ci siamo più scritti ma lui il giorno dopo ha chiesto di me alle mie amiche.. stiamo mesi senza vederci e sentire dopo due mesi ci si ricontra.. i nostri sguardi non sono mai cambiati .. 1 mese dopo era il mio compleanno lui ha contribuito a realizzarmi la festa a sorpresa (Nonostante non fossimo mai stati fidanzati) lui diceva di essere legato a me come un fratello ma due fratelli quando si vedono non si baciano.. non si fissano.. non si dicono certe cose no? Per farla breve ogni 2/3 mesi la storia era sempre la stessa ci riincontravamo in varie occasioni e finivamo sempre per coccolarci.. mesi fa io inizio una "conoscenza" ma terminata la conoscenza in un momento di sconforto vado ad attaccarmi su di lui (quando avevo bisogno lui c'era sempre .. correva se sapeva che avevo bisogno ma non ha mai voluto un rapporto etichettato come fidanzamento anche se agli occhi degli altri ci comportavamo quasi come tale).. adesso avevo l opportunità di fare nuove conoscenze ma io dopo due anni ancora non riesco a chiudermi questo capitolo perché ogni volta che sono decisa a mettere un punto compare qualcosa riguardante lui.. un segnale.. un sogno! Esempio: giorni fa dovevo incontrarmi con un ragazzo la notte prima dell appuntamento sogno lui.. la sera dopo non sono riuscita ad incontrare nessun ragazzo . Due giorni dopo vengo a sapere che si incontra con un mio amico ( con cui non ha molta confidenza ) ma cosa fa CHIEDE DI ME!!! Mi reco immediatamente al bar dove sapevo che c'era lui ci guardiamo ci salutiamo ma lui non ha il coraggio più di guardarmi negli occhi.. sfuggiva sempre dal mio sguardo almeno questo notavo quando io lo guardavo.. cosa devo fare? Non so se a lui non importa più nulla o se magari c'è l speranza che un giorno lui possa tornare e creare finalmente qualcosa di duraturo .... GRAZIEEEEE

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 10 APR 2018

Ciao Alessia..
L'impressione che mi hanno lasciato le tue parole è che spesso si ha bisogno di punti di riferimento che ci fanno soffrire! È una sorta di idealizzazione che quando si concretizza perde subito il suo fascino.... mi sembra che voi non riusciate ad avere una relazione e ciò mi fa supporre che sia tu che lui vediate nell'altro un qualcosa di ideale e di irraggiungibile... forse in questo momento è una necessità un alibi che non ti fa. Incontrare qualcuno di più reale ... forse perché non sei pronta.
D.ssa Maria Rita Borrello

Punto Salute Borrello - dott.ssa Rita Borrello Psicologo a Roma

30 Risposte

8 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17000

psicologi

domande 24050

domande

Risposte 86700

Risposte