Come dire ai miei figli che hanno una sorella maggiore,figlia del padre?

Inviata da Esse · 11 dic 2019

Buonasera,cercherò di essere il più breve possibile..
Io e mio marito stiamo insieme da 13 anni e abbiamo due figli di 12 e 9 anni ..mio marito in gioventù ha avuto una bimba da una relazione giovane e complicata
Oggi la ragazza ha 21 anni e si è trasferita nella nostra zona,i miei figli non ne conoscono l'esistenza,la mia paura è che lo possano venire a sapere per vie traverse,pertanto gliene vorrei parlare...
Ho il terrore di creargli un trauma e mi sento in colpa per non averlo fatto quando erano piccoli
Come posso dirglielo?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 DIC 2019

Gentile Esse,
è da premettere che gli stati d'animo e le tonalità emotive nei minori sono fortemente influenzate da quelle degli adulti per cui, se lei e suo marito siete sereni rispetto a questa situazione, ciò verrà recepito e assimilato anche dai vostri figli.
Sarebbe anche utile sapere se vi è una buona relazione tra suo marito e la sua prima figlia ormai maggiorenne e se quest'ultima è eventualmente disponibile a conoscere in futuro questi ragazzi ed avere una frequentazione con loro.
La notizia va data con delicatezza, dicendo con parole semplici la verità e rassicurando i ragazzi per eventuali dubbi e/o preoccupazion esternate.
Sarebbe comunque preferibile una preventiva consultazione con uno psicologo affinchè si possano avere quante più informazioni possibili per poter ottimizzare l'intervento da fare.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7508 Risposte

21020 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 DIC 2019

Buonasera Esse, capisco la difficoltà che si trova a vivere. Certamente lei e suo marito dovreste affrontare insieme il discorso con i vostri figli: è una notizia che può essere shockante ma non credo possa avere un impatto traumatico se affrontata con la dovuta attenzione.

Dott.ssa Michela Roselli Psicologo a Aprilia

134 Risposte

50 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 DIC 2019

Gentile Esse,
credo che si stia facendo troppi sensi di colpa.. Effettivamente sarebbe stato meglio che non avesse aspettato tanto. Ma non credo che i suoi figli possano avere un trauma. Concordi con suo marito e fatelo insieme, eventualmente facendovi aiutare da un/a terapeuta
Non c'è un modo giusto o sbagliato di parlare, purchè si agisca con delicatezza e rispetto.
Cordialmente
dr. Leopoldo Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

1011 Risposte

423 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 DIC 2019

Gentile Esse,
partendo dal presupposto (che va esplicitato ai figli) che la famiglia attuale non cambierà ed è sempre unita, può dire che può capitare nella vita di un genitore aver conosciuto altre persone e che lo stare con queste persone ha dato alla luce altri "bambini" e che questo è accaduto anche al loro papà.
Sono certa che troverà le parole giuste per comunicarlo con la sensibilità necessaria. Si aspetti probabilmente qualche domanda dai suoi figli (del tipo: e adesso questa ragazza dov'è? possiamo conoscerla? starà con noi?) e sia pronta a rispondere.
Vi auguro tutto il meglio.

Cordiali saluti,

Elisa Canossa, psicologa psicoterapeuta a Sustinente (MN) e San Bonifacio (MN)

Dott.ssa Elisa Canossa - Studio di psicologia e psicoterapia Psicologo a Sustinente

725 Risposte

2232 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18600

psicologi

domande 29600

domande

Risposte 100800

Risposte