Come devo comportarmi con un ragazzo tradito ?

Inviata da Valentina · 30 gen 2020 Terapia di coppia

Ciao mi chiamo Valentina 38 anni esco da 3 mesi con un ragazzo 50 anni..Claudio e stato tradito in passato e sempre trattato male dalle donne ... carattere di dominare ... ma è una brava persona e dolce .. ma nn ci crede piu nel amore

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 31 GEN 2020

Gentile Valentina, Claudio è un uomo adulto (non direi un "ragazzo"...) che ha necessità di fare esperienze positive che riaprano possibilità d'azione e progettualità rispetto alla relazionalità e all'affettività. Non è Suo l'onere di convincerlo a "credere di nuovo" in queste possibilità, né tantomeno è obbligatorio che questo avvenga; ma tramite le esperienze di coppia basate su stima reciproca, rispetto e condivisione trasparente, sarà probabilmente possibile creare la fiducia reciproca necessaria a costruire qualcosa insieme. Tre mesi sono un periodo molto breve perché questo avvenga, soprattutto tra persone adulte con storie affettive precedenti non sempre positive. Più che concentrarmi su Claudio, se fossi in Lei mi assicurerei semplicemente che siano chiare le regole e gli obiettivi di ciascuno di Voi, e sulla base di questi vivrei la quotidianità senza pretese, ascoltandosi in prima persona. Sarà Lei stessa a doversi ancora in parte sentire rispetto a questa relazione... In bocca al lupo, cordialità. DMP

Dott. Daniel Michael Portolani Psicologo a Brescia

998 Risposte

1056 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

31 GEN 2020

Salve Valentina, Claudio avrà avuto delle esperienze in passato che lo hanno deluso fino ad arrivare a non credere più nell'amore. A 50 anni per un uomo (non lo chiamerei ragazzo) ma anche per una donna sarebbe difficile ricominciare a credere nell'amore se in passato ha avuto molte delusioni. Lei ha un' età più giovane e forse le viene più semplice affrontare una nuova relazione. I rapporti si costruiscono con pazienza e costanza. Tre mesi di frequentazione sono un periodo breve per immaginare un rapporto duraturo basato sulla fiducia e per capire se effettivamente state bene insieme. Conoscetevi con calma e come si dice....se son rose....sono sicura..... fioriranno. Un caro saluto.

Anonimo-177793 Psicologo a Ciampino

31 Risposte

14 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 36500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 21250

psicologi

domande 36500

domande

Risposte 124700

Risposte