Come convivere con cio' che rimane di un imtensa storia d'amore

Inviata da pierpaolo · 17 apr 2015 Terapia di coppia

Alla fine di ogni reazione, di qualsiasi reazione ci sono dei prodotti. Ora mi trovo ad aver identificato quali, perche' li ho qui, difronte a me. Devo sistemarli trovando loro un posto. Parlo di quello che rimane a due anni dalla fine di una storia di amore. Ho metabolizzato il lutto, le auguro di essere felice. La amo comunque, nonstante io abbia, in seguito alla sua decisione di chiudere, sofferto veramente molto. La amo per quello che c'e' stato tra noi. Per quello che siamo stati. Immenso. Ho estremo rispetto di me stesso e di lei. Non immaginavo che l'interazione e l'affinita' tra due esseri potesse essere cosi' grande. Infinita. E' stato veramente bello. Sono certo che sia stato cosi' pure per lei. Non mi ha detto perche' ha voluto allontanarsi. E' una sua scelta, la rispetto. Possono esserci mille motivi, sia per la scelta, che per non avermene detto il motivo. Rimane comunque qualcosa, penso pure per lei. Dopo una storia cosi' intensa si e' molto diversi da come si era. Ecco il punto. Ecco quello che rimane. Rimane che ho un pezzo di lei a far parte di me, e lei un pezzo di me. Vi chiedo: dove si mettono i pezzi che rimangono alla fine di una relazione, dato che comunque qualcosa rimane? Come ci si convive? Che valore hanno? Che senso hanno? Non si dimentica, si prosegue si evolve fino a divenire altro rimanendo se' stessi. Ma quel sorriso li', pensando a lei, rimane. E' il suo, e' ancora per lei. Ora, lo sa solo il vento.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 19 APR 2015

Buonasera Pierluigi,
i pezzi di una storia sono come le paggine di un libro che leggi e scrivi contemporaneamente.. più si va avanti con le pagine più le pagine passate ne sono parte. Non si dimentica, si integra. Come hai detto tu si "evolve".. ovviamente quel sorriso "per lei" resterà sempre. Noi siamo fatti di momenti istantanei che si susseguono. Dopo due anni dici di aver metabolizzato il lutto, ora integra la tua vita e questi momenti. Sono parte di te. Inutile cercare momenti simili, poichè ciò che troverai sara straordinariamente diverso. nuove pagine da scrivere e nuovi sorrisi.
Un caro saluto.

Dott. Fabio Glielmi

Dott. Fabio Glielmi Psicologo a Roma

174 Risposte

264 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 APR 2015

Caro Pierluigi il tempo e le esperienze aiutano tantissimo e ritengo che ogni ricordo alla fine restituisce un valore aggiunto. Un caro saluto, Giuseppe

Dr. Giuseppe Di Maria Psicologo a Roma

127 Risposte

144 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 APR 2015

Salve Pierluigi,credo che parte della difficoltà a collocare i vari pezzi derivi proprio dal fatto che le è mancata una spiegazione che è importante e denota un profondo rispetto per la persona che si lascia e per quello che vi ha uniti. Peccato manchi questo tassello prezioso anche perchè sono solo i diretti interessati che possono chiarirsi, non esistono sostituti! In mancanza di un chiarimento può scegliere di trattenere ciò che l'ha fatta progredire e crescere ed essere grato al rapporto per questo! Sono certa che lei non sia più quello di prima, ma un uomo senza dubbio più ricco e maturo. Cordialmente Dott.ssa Elenia Poli

Dott.ssa Elenia Poli Psicologo a Dozza

19 Risposte

26 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 APR 2015

Gentile pierluigi,
mi sembra di avvertire un malessere in ciò che scrive; anche soltanto comunicarci che la ragazza ha deciso di chiudere senza dare una motivazione chiara è un elemento significativo e che non tranquillizza lo psicologo.
Una storia chiusa non dovrebbe lasciare ricordi particolarmente persistenti e soprattutto legati a emozioni di una certa intensità e più o meno disturbanti.
Spesso non è facile chiudere completamente una storia sentimentale, soprattutto quando si viene lasciati senza un chiaro motivo e una tale evenienza è molto pericolosa per il futuro di uno e a volte di tutti e due gli ex-fidanzati. Le segnalo un articolo sull'argomento che può trovare sul mio sito professionale e la invito a non sottovalutare ciò che potrebbe esservi accaduto. Cordiali saluti

Valentina Sciubba Psicologo a Roma

1054 Risposte

734 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27350 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17900

psicologi

domande 27350

domande

Risposte 94350

Risposte