Come convincere mio padre a curarsi la depressione?

Inviata da Moreno · 11 mar 2014 Depressione

da qualche mese mio padre è caduto in depressione e naturalmente lui non è convinto e per questo non vuole farsi curare. allora mi chiedo come posso convincerlo ad incontrare un medico specialista e farsi curare? Esiste qualche possibilità di forzatura?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 13 MAR 2014

Caro Moreno, in base alla mia esperienza, si può motivare un familiare importante a curarsi, soltanto facendo leva sulla dimensione affettiva e responsabilizzante. Voglio dire che puoi far capire a tuo padre che la preoccupazione da lui destata ti ha messo in crisi al punto tale da sviluppare un disagio che sta diventando un 'tarlo' che incide sul tuo equilibrio personale. Come se , e poi lo è,( in quanto questa preoccupazione la passi a noi), soltanto lui potesse aiutarti accompagnandoti da uno specialista. A me di solito questa strategia funziona. Se credi, prova!

Dott.ssa Carla Panno Psicologo a Milano

1057 Risposte

670 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 MAR 2014

Gentile Moreno
Non esiste una forzatura per convincere una persona a curarsi, però può cercare di parlare con suo padre del grado di compromissione della sua vita sociale e lavorativa che la depressione sta causando, facendolo riflettere sui vantaggi e svantaggi del disturbo e sull'inizio di una terapia con uno specialista.

Dott.ssa Rossella Boretti Psicologo a Prato

111 Risposte

103 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 MAR 2014

Egregio signor Moreno,
lo psicoterapeuta cognitivo comportamentale è pronto anche a ricevere per specifica consulenza persone che non sanno come fare per portare un parente o amico in cura (comunque in preventiva osservazione clinica). Attraverso incontri personali collo psicoterapeuta il parente apprende che cosa e come fare per portare in osservazione clinica il proprio congiunto
dr paolo zucconi psicoterapeuta e sessuologo clinico comportamentale in friuli venezia giulia

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1587 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 MAR 2014

Signor Moreno,

non esiste nessuna possibilita' di forzare qualcuno a curarsi.
Quello che lei puo' fare e' riportare, da figlio, le sue preoccupazioni a suo padre riguardo alla sua salute e ai suoi comportamenti. Parlarne, senza per forza usare la parola depressione, puo' aiutare lei e suo padre a sentirsi vicini.

auguri
Dott.ssa Luisa Gatto

Dott.ssa Luisa Gatto - Genitori e Psicologia Psicologo a Nova Milanese

30 Risposte

13 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 MAR 2014

Gentile Moreno,
Non c'e' modo di "convincere" qualcuno a farsi curare. La motivazione al trattamento deve nascere dalla persona diretta interessata. La diagnosi di depressione puo' essere fatta solo da un professionista e solo dopo una valutazione diretta.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo, Psicoterapeuta Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

766 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17850

psicologi

domande 27300

domande

Risposte 94200

Risposte