COME COMPORTARMI CON QUESTA RAGAZZA?

Inviata da Giorgio il 9 set 2018 Terapia di coppia

Ho conosciuto la mia ex ragazza ad un corso per animazione estiva e tornati a casa abbiamo iniziato a frequentarci e a stare insieme per 2 mesi e mezzo, periodo durante il quale siamo stati benissimo ed eravamo innamorati. Successivamente siamo partiti entrambi per due regioni diverse per lavorare appunto come animatori questa estate, rimanendo distanti e senza vederci per 2 mesi, nonostante ci siamo continuati a sentire anche se con pochi messaggi al giorno (a causa degli impegni lavorativi) . Tornati da questa esperienza , lei mi dice che non prova più nulla per me senza un reale motivo e che non ha voglia di vedermi ed ovviamente io ci rimango malissimo e spiazzato completamente da ciò. Decide di lasciarmi per questo motivo ,ed io per questo sto soffrendo molto e non so cosa fare. Le ho chiesto , quando ci siamo rivisti, di pensarci bene perché la vedevo molto confusa visto che mi ha detto che durante questa esperienza estiva non le è mancato proprio nessuno (neanche famiglia ed amici), e che magari tra una settimana poi le mancavo di nuovo . Sicuramente è cambiata molto dopo questa estate, e non capisco come faccia a non provare più nulla per me così senza un vero motivo. Non so come comportarmi ma so che ci sto parecchio male e non so se ricontattarla di nuovo per sapere cosa ha deciso o meno.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta


Caro Giorgio,
è comprensibile che la fine improvvisa di questa relazione si stia dimostrando un ostacolo difficile da affrontare e che ti sta causando dolore. Quello che mi sento di consigliarti, se sei intenzionato a parlare con la tua ex, è di poter riconquistare un equilibrio che ti consenta di gestire la situazione e prenderne consapevolezza. A tal fine, potresti pensare di rivolgerti ad uno/a Psicologo/a della tua zona per un consulto, in modo da poterti ristrutturare al meglio e sviluppare delle nuove risorse.

Cordialmente,
Dott. Colamonico Damiano

Dott. Damiano Colamonico Psicologo a Torino

643 Risposte

1113 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buonasera Giorgio,

Capisco ed immagino il dolore, la fine di una relazione è paragonabile ad un specie di lutto. Soprattutto perché lei non si aspettava queste parole dopo due mesi di lontananza.
Può essere che la sua compagna già prima di partire aveva dei dubbi e dopo due mesi, distanti per lavoro, abbia capito che i suoi sentimenti erano cambiati.
Credo che sia importante che lei affronti la situazione senza pensare troppo ai perché, forse, ma, altrimenti rimarrebbe troppo ancora al passato. Le consiglio di intraprendere un percorso psicologico, online o da un professionista della sua zona, l'aiuterà ad affrontare il momento.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, mi scriva
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1535 Risposte

1135 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15250

psicologi

domande 19650

domande

Risposte 77150

Risposte