Come combattere la paranoia ed essere più tranquilla e serena?

Inviata da Terd il 4 feb 2019 Crisi adolescenziali

Salve, sono una ragazza di quasi 22 anni. Ho avuto un’infanzia e un adolescenza molto difficile poiché i miei genitori si sono separati. Sono fidanzata con un ragazzo da un anno, lui ha quasi 24 anni. Prima di lui sono stata con un altro ragazzo che mi ha distrutto la vita. Mi ha tradito, ho letto i suoi messaggi e questo mi ha traumatizzato. Tanto che il problema è che anche dopo un anno non mi fido al 100% del mio attuale ragazzo, ho sempre la mania del controllo, devo sempre controllare ciò che fa, ciò che dice. Devo sempre sapere cosa fa e non. Fa, dove va e dove non va, controllo il suo cellulare alcune volte di nascosto altre lo sa, e non ho mai dubitato di nulla ma nonostante ciò ho la costante paura. Ieri mi ha sgridato, mi ha detto che devo reagire, che devo far uscire la cazzimma che avevo prima. Che vuole che sono felice anche al di fuori di lui. E io ho sempre pensieri negativi e mi faccio sempre film mentali. Che lui esca si vede con le sue ex ecc. mi da fastidio anche quando esce con gli amici e davvero si vede molto poco con loro, escono solo per vedersi la loro squadra preferita. E il resto del tempo lo passa con me ogni giorno. Se non lo vedo per un giorno due io vado in tilt. Aiutatemi vi prego io voglio essere più tranquilla e serena. Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Terd,

comprendo la tua preoccupazione e immagino che non sia semplice riconoscere di avere queste paure e provare a contrastarle.
La tua precedente relazione sembra aver lasciato un forte segno e forse ha bisogno di essere rielaborata. L’aiuto di uno psicoterapeuta, meglio se cognitivo-comportamentale, ti aiuterebbe nel comprendere che la strategia di controllare il tuo fidanzato non aiuta a farti sentire più serena, ma anzi aumenta i tuoi dubbi; soprattutto può aumentare la tua sensazione di essere una persona debole, insicura e quindi aumentare l’emozione di tristezza.

Scrivimi se hai necessità,
Dott.ssa Giuly Bertoli

Dott.ssa Giuly Bertoli Psicologo a Viareggio

27 Risposte

25 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Vedere più psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Altre domande su Crisi adolescenziali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15250

psicologi

domande 19650

domande

Risposte 77200

Risposte