come andare avanti con una malattia che non si cura e non da senso a vivere

Inviata da Edmond · 20 dic 2021 Autorealizzazione e orientamento personale

Salve,sono un ragazzo di 26 anni e dopo mesi e mesi mi è stata "diagnosticata" una patologia caratterizzata dal dolore cronico e dall'invalidare una corretta funzione sessuale. Non ci sono cure alla causa del problema,ma solo terapie volte "rattoppare" i diversi sintomi,dal dolore agli altri,con scarsi risultati.
Non ho più una prospettiva di vita,non esco di casa,dormo male (perchè ho risvolti anche su quello) e soffro ogni ora: o quando sono in presenza dei vari fastidi o quando,non avendoli cosi forti, prendo atto della mia situazione tragica.Non so cosa fare.Avevo un'idea di vita che non potrò più seguire;non riesco a portare avanti gli studi ne tantomeno sarei in grado di presentarmi ad un colloquio,perchè voi meglio di me sapete come funzionano questi ultimi e di tutte le loro fisse tra "skills" e "persona dinamica e che ha voglia di mettersi alla prova" (come se uno decidesse di lavorare per fare schifo,vabbè...). In tutto questo mi pesa in famiglia essere cosi; loro non se ne rendono nemmeno troppo conto di quanto sia grave per me questa situazione(mi dicono che sono cose che durano anni e anni,e quindi secondo loro deve andar bene cosi).
Come detto non mi sento più uomo e veramente non so che fare.
Se qualcuno è in grado di dare un senso a questa cosa, vi chiedo con il cuore in mano di darmi un "input" per andare avanti.
Vi ringrazio.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamento personale

Vedere più psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamento personale

Altre domande su Autorealizzazione e orientamento personale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 35650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20950

psicologi

domande 35650

domande

Risposte 121150

Risposte