Non puoi recarti in nessun centro?
Trova uno psicologo online
Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Come aiutare mio figlio a scaricare l'ansia a scuola?

Inviata da francesc il 17 mag 2016 Psicologia infantile

Buongiorno,
mio figlio di 7 anni frequenta la prima elementare; in questo ultimo periodo rosicchia, morde matite, penne e indumenti fino a renderli inutilizzabili.
È un bambino socievole e vivace e va volentieri a scuola.Le maestre hanno riferito che è un bambino intelligente, attento, propositivo e anche loro mi hanno riferito di questo suo comportamento.
A scuola mi riporta spesso di un compagno aggressivo nei suoi confronti che da calci e gli chiede la merenda; non riesce a reagire e racconta episodi inventati.
Mi riferisce che a scuola si annoia (è in grado di leggere dall'età di 4 anni e ha un buon bagaglio culturale).
Come posso aiutarlo?
grazie Francesca

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buongiorno,
spesso i bambini esprimono le loro preoccupazioni / fatiche emotive con il comportamento.
Sicuramente se il suo bambino è socievole e brillante, con il supporto e il sostegno dei suoi genitori riuscirà a migliorare sull'aspetto dell'ansia.
Le consiglio anche di chiedere una consulenza più specifica, poichè conoscendo meglio il suo bambino gli interventi possono essere più mirati.
Se volesse io sono disponibile in quanto ho una specializzazione in età evolutiva e psicologia della famiglia.
Distinti Saluti
Dott.ssa Francesca Cerutti - psicologa clinica dell'età evolutiva e della famiglia
Terapeuta EMDR

Dott.ssa Cerutti Francesca - Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Cassano Magnago

8 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Francesca,
Capisco la sua preoccupazione. Le consiglio di parlare con le maestre per conoscere più approfonditamente la situazione.
É molto importante ascoltare suo figlio, chiedendo come si sente e come si trova a scuola, cosa c'è nello specifico che lo fa annoiare. Dia un nome alle sue emozioni, ne parli con lui. " Vedo che sei arrabbiato, sai é normale essere arrabbiati ogni tanto, é un'emozione molto importante la rabbia...ti va di raccontarmi cosa succede?"
Sicuramente suo figlio é un bambino molto sensibile e sveglio.

Rimango a disposizione


Dott.ssa Francesca Massa
Psicologa clinica e dello sviluppo
Esperta in tecniche cognitivo-comportamentali
Milano

Dott.ssa Francesca Massa Psicologo a Milano

3 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia infantile

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia infantile

Altre domande su Psicologia infantile

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16050

psicologi

domande 20750

domande

Risposte 80400

Risposte