Come aiutare mia sorella?

Inviata da Tiziana · 15 lug 2015 Terapia familiare

Buongiorno,

mia sorella (34 anni) ha di recente effettuato una prima visita in un CPS; tale visita si è svolta con un'infermiera che, dopo averle rivolto alcune domande per capire quali fossero le problematiche riportate, le ha "assegnato" un codice verde dicendole che l'avrebbe ricontattata per fissare un colloquio con lo psichiatra della struttura e che presumibilmente il colloquio sarebbe avvenuto entro due settimane.
L'hanno ricontattata in questi giorni fissandole un appuntamento per il 29 settembre.

Io capisco che il servizio pubblico sia in sovraccarico, ma una visita a 3 mesi di distanza mi sembra eccessivo.
Le mie preoccupazioni sono relative ad un possibile aggravamento dei sintomi oppure ad un calo motivazionale che possa portarla a tirarsi indietro ora di settembre (essendo comunque stata difficile l'accettazione di una consultazione psichiatrica).

Io vorrei contattare direttamente il CPS per chiedere se vi sia la possibilità di stringere i tempi (spiegando le mie preoccupazioni), ma ho il grande timore di poter in qualche modo violare la privacy di mia sorella e risultare troppo invadente (nel caso in cui lei dovesse venirne a conoscenza). Cosa ne pensate?

Mi è stato consigliato di spingerla ad iniziare, nel frattempo, un percorso privatamente, ma purtroppo attualmente non ha un lavoro che le consenta di sostenerlo.
Come posso aiutarla?

Vi ringrazio anticipatamente,
Tiziana

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 15 LUG 2015

Gentile Tiziana,
percepisco una quota d'ansia nella sua richiesta il momento in cui, dopo la visita effettuata da sua sorella, le è stato dato l'appuntamento a fine settembre. Non crede che chi l'ha visitata ha fatto una buona valutazione della situazione? Si tratta di poter passare l'estate e questo può essere un buon incentivo per aiutare sua sorella a rilassarsi, distrarsi, trovare degli impegni ludici, sollevarla cosi dall'angoscia del suo problema dandole unicità creativa e sorriso. In ogni caso, anche privatamente non potrebbe avere più di due o tre incontri specialistici. Provi anche al consultorio familiare pubblico più vicino, forse sono aperti anche ad agosto.
Cordialmente
Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Roma

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

1714 Risposte

2821 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 LUG 2015

gentile tiziana, le sue preoccupazioni sono giustificate. Monitori le condizioni di sua sorella giorno dopo giorno. in caso di bisogno, non si aspetti che qualcuno accelleri i tempi della visita, Le consiglio, anche se non ve ne è una stretta necessita', di presentarsi ad un pronto soccorso, magari esagerando un po' i sintomi. dovranno per forza trattenerla e curarla. un abbraccio e buona fortuna. dr nicola pecere

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 LUG 2015

Settembre è molto lontano e in effetti se Lei telefona al posto di sua sorella potrebbe fare un errore perché sua sorella non è minorenne. Cerchi un terapeuta che privato che possa offrirle sostegno a prezzo calmierato fino alla data fissata dal centro pubblico.dott.ssa A. Bertoldi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia familiare

Vedere più psicologi specializzati in Terapia familiare

Altre domande su Terapia familiare

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16550

psicologi

domande 22900

domande

Risposte 84150

Risposte