Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Cibo e corpo, cosa devo fare.

Inviata da Anna · 20 mag 2017 Autostima

Salve,
Ho 23 anni e da quando sono adolescente non ho mai avuto una buona relazione con il mio corpo. Mi vedo grassa soprattutto sulla pancia e sui fianchi. Mi guardo in continuazione allo specchio e mi peso anche più volte al giorno.
qualche anno fa per sei mesi mi inducevo il vomito. Ora è una cosa che non faccio più. La mia paura è questa situazione che mi causa disagio, angoscia e ansia diventi sempre più invadente nella mia vita. Gia con il mio partner ricerco continue conferme, perché ovviamente mi sento insicura.
Mi sento ossessionata dal grasso che ho anche se peso 47 kg per 158 cm, quindi direi normopeso.
Questa ossessione poi la sento più invadente anche in altri aspetti. Voglio che le cose vengano fatte come voglio, tutti i giorni faccio le stesse cose e se non posso mi angoscio.
Il mio stato d'animo è prevalentemente caratterizzato da rabbia su tutto e tutti. È ingiustificata, sento che non mi appartiene ma non riesco a liberarmene.
Vicino a me ce un centro per i disturbi alimentari, ma non so se è il posto giusto per me e oltretutto me ne vergogno.
Spero in un vostro consiglio
Saluti.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentilissima,
con la premessa di non avere un quadro completo della Sua situazione, dovendomi limitare alle informazioni che mi ha fornito, penso di intuire il disagio che sta provando. Come Lei stessa scrive, la Sua ossessione sta diventando invadente, trasformandosi in un'emozione interna di rabbia e frustrazione che influisce in maniera negativa su molti ambiti della Sua vita. Proprio per questo motivo Le consiglio di rivolgersi ad un professionista che La possa guidare in un percorso per imparare a gestire questo tipo di emozione e per prevenire la Sua paura di non riuscire a superare la situazione. É già un grande passo la Sua presa di consapevolezza. Non si vergogni nel cercare aiuto o supporto: non c'è nulla di sbagliato nell'agire per il nostro benessere.
Saluti

Dott.ssa Cazzaniga Giovanna e Dott.ssa Brambilla Veronica esperta Centro Synesis Psicologia


Synesis Psicologia® Psicologo a Carnate

71 Risposte

13 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentilissima, se non vuole andare nel centro per i disturbi alimentari vicino a lei si rivolga ad un terapeuta privato ma non lasci passare il tempo, prima affronta il problema meglio è.
Cordialmente,
dott.ssa Laura Prosdocimo

Dott.ssa Laura Prosdocimo Psicologo a Pordenone

23 Risposte

14 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autostima

Vedere più psicologi specializzati in Autostima

Altre domande su Autostima

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16100

psicologi

domande 20850

domande

Risposte 80600

Risposte