Che vuol dire.? Delirio dal passato?

Inviata da Anonimo · 23 giu 2016 Autorealizzazione e orientamento personale

Ho pianto per circa 15 minuti...stanotte è stato strano anche se stamattina non riesco a fermarmi dal piangere..per contenere il dolore ho dovuto far finta che non abbia sognato. Ho sognato Sant'Agostino e Achille che mi aprivano una porta. Il primo mi diceva: sei stato ascoltato su in Cielo e sei stato salvato. Tu non ricordi cosa ti è stato fatto. Sei stato ingannato con Bacco e droghe da tua Mamma, sei stato iniziato al processo di evirazione, ti è stato insegnato a danzare come una donna, incatenato e offerto, evirato a Tuo Padre come pasto per la sua fame insoddisfatta. Achille ti ha salvato inviato dal Cielo, tu sei stato visto figlio Marito e Moglie, oppresso da Colei che ti ha tradito come Madre e spedito come oggetto del Piacere a tuo Padre, al Suo Posto. Chi vede oltre ogni cosa, ha deciso di salvarti affinché tu possa ricordare di aver avuto il tuo Salvatore. Sant'Agostino mi ha stretto la mano, Achille mi ha regalato la sua spada e un Triangolo con un Occhio Gigante mi ha fatto l'occhiolino. Stamattina se ripenso a quel sogno emotivamente, non riesco a non piangere. È come se mi dicesse che abbia sostituito il Marito di Mia Mamma e cosa più dolorosa la Moglie di mio Padre. La separazione dei miei genitori fu molto traumatica. Da piccolo io con mia Mamma andavo a cercare L'Omosessuale o la Donna con cui la tradiva. Ero piccolo..poi mi raccontava cose orrende e queste cose mi facevano tremare..

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 23 GIU 2016

Caro Franco,
i sogno possono sicuramente contenere delle rievocazioni del passato. Mi sembra di capire che questo passato l'ha fatto molto soffrire e in qualche modo lo tormenta ancora.
Ha mai pensato a una psicoterapia?
Resto a sua disposizione per ulteriori chiarimenti...

Dott. Salvatore De Costanzo
Napoli

Studio B&S - Benessere & Salute Psicologo a San Giorgio a Cremano

19 Risposte

49 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 GIU 2016

..."Noi ci svegliammo piangendo ed era l’azzurro mattino"

Caro Fracp.
penso che il tuo sia un pianto necessario, un pianto misto di dolore dove però si possa intravvedere sollievo e conforto.
Sollievo e conforto come di aver scampato un grande pericolo.
Visione chiara e simbolica; archetipica raffigurazione dei tuoi passati tormenti, di ciò che ti ha segnato e fatto della tua vita una lotta.
Sant'Agostino (coltissimo e intelligentissimo) ne ha fatte parecchie di lotte (soprattutto con se Stesso), Achille invincibile ma, col suo "tallone" vulnerabile è e rimane eroe mortale, può essere colpito e vinto, ci indica l'ineluttabile necessità della lotta, lotta positiva però, come te hai sempre fatto ed affrontato nella vita (per questo sai che ti stimo).
E' un sogno che riepiloga la tua personale iniziazione e ti indica che ora sei forte.
Ti ripeto che nel tuo pianto c'è gioia; mi ha subito richiamato i versi del Grandissimo Dino Campana (poeta che per me è il massimo) ...

"... poi che nella sorda lotta notturna
La più potente anima seconda ebbe frante le nostre
catene
Noi ci svegliammo piangendo ed era l’azzurro mattino:
Come ombre d’eroi veleggiavano:
De l’alba non ombre nei puri silenzii
De l’alba
Nei puri pensieri
Non ombre
De l’alba non ombre:
Piangendo: giurando noi fede all’azzurro"
Ti dedico questi versi sublimi tratti dai Canti orfici (parte "Immagini del viaggio e della montagna").
Un caro, carissimo saluto
Dott. Silvana Ceccucci psicologa psicoterapeuta

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

7206 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 GIU 2016

Ciao Franco,
meno male che ci sono i sogni a curare talvolta le ferite della veglia come fossero Genitori Veri, a pacificare, a correggere gli errori e gli orrori della vita perchè nei sogni tutto diventa possibile, anche trovare il proprio Salvatore.
Pertanto ti esorto a non piangere per aver trovato conforto nel sogno mediante l'alleanza di un Santo e di un Combattente.
Molto meglio di certi miei sogni ricorrenti ove perdo cose che mi sono care o smarrisco la strada nonostante la mia umiltà nel chiedere ai viandanti che non sanno o non mi prestano attenzione.
Un cordiale saluto.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7297 Risposte

20591 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamento personale

Vedere più psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamento personale

Altre domande su Autorealizzazione e orientamento personale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17900

psicologi

domande 27300

domande

Risposte 94300

Risposte