Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Che strada prendo?

Inviata da Matteo il 27 mag 2019 Orientamento scolastico

Salve sono un ragazzo bloccato da 1 anno nel prendere una decisione.
Una volta diplomato non avevo assolutamente idea di cosa fare in futuro.
Ho deciso così di provare qualche lavoro. Tuttavia tornavo a casa
distrutto,stressato,triste e frustrato per vari motivi: non mi sentivo
all'altezza dei compiti assegnati,stipendio basso,capo che urlava sempre...
Così dopo vari tentennamenti decido di lasciare il lavoro.
Premetto che durante questi anni ho frequentato una palestra
appassionandomi tanto ai pesi e alla sana alimentazione.Quindi mi sono
chiesto:perché non iscrivermi all'università per diventare nutrizionista?
Non riesco a decidere perché mi domando sempre:ce la farò?e una volta
laureato riuscirò a trovare lavoro?
Quindi ecco il dilemma in conclusione:
-UNIVERSITÀ PER REALIZZARMI,CHIEDENDO SOLDI AI MIEI COME DURANTE LE
SUPERIORI;
-UN ALTRO LAVORO QUALSIASI PER RITORNARE AD ESSERE INDIPENDENTE,MA
RISCHIANDO NUOVAMENTE STRESS E ANSIA?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buongiorno Matteo,
è normale porsi queste domande e trovarsi nella sua situazione.
Potrebbe fare dei colloqui che la aiutino a capire che scelta sarebbe migliore per lei; le sue passioni (allenamento, nutrizione) sono una guida a quello che vorrebbe realizzare, le segua.
Cristina

Dott.ssa Cristina Quaranti Psicologo a Bolzano

13 Risposte

6 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Matteo, è il caso di cercare di realizzare i suoi sogni vista ala giovane età, o ne avrà rimpianto per sempre. Il punto è: è sicuro di poter sostenere l'impegno di diversi anni di studio?
Quando ho fatto l'università diversi ragazzi/e lavoravano l'estate o addirittura la sera, quindi se si ha veramente determinazione si può riuscire a far tutto. Se poi ha anche l'aiuto dei genitori, direi che non deve esitare oltre, purché la piaccia studiare seriamente.
Cordialmente
dr. Leopoldo Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

795 Risposte

323 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Ciao Matteo, un titolo di studio come una laurea ti consente di aprirti più possibilità nella vita, hai individuato una sorta di passione : pesi ed alimentazione, perchè non sfrutturla? Partendo con la frase : " ce la farò" senza punto interrogativo.
Questione soldi: potresti lavorare nei fine settimana per non pesare completamente sui tuoi. Affronteresti tutto con un altro atteggiamento.

Resto a disposizione

Dott.ssa Luigia Cannone Psicologo a Rimini

140 Risposte

87 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento scolastico

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento scolastico

Altre domande su Orientamento scolastico

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15550

psicologi

domande 19300

domande

Risposte 78300

Risposte