Che mi succede? Cosa devo fare?

Inviata da Martina · 5 lug 2016 Crisi adolescenziali

Buonasera a tutti. Sono una ragazza adolescente e per questo dovrei essere spensierata e divertirmi. Ma non lo sono. Ultimamente piango sempre e mi sembro una pazza, quasi non mi riconosco.. oggi mi sono anche tagliata i capelli da sola ed è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Sono cresciuta troppo in fretta per varie circostanze, in primis mia madre che è malata e mi sento sempre in dovere di starle accanto e prendermi cura di lei. Quando ho iniziato la scuola tre anni fa è cambiato tutto, sono iniziati i problemi.. e io non ne ho mai avuti di problemi a dialogare con le persone. Sono stata con dei ragazzi più grandi in questi anni e mi hanno disprezzata e usata soltanto perché sono piccola. Lo stesso gli amici, e sono volate parole davvero pesanti che non ho saputo reggere. Come posso uscirne fuori? A volte penso al suicidio e credo che sto uscendo fuori di testa. Grazie a tutti
Martina

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 5 LUG 2016

Cara Martina
come detto nella precedente risposta ad altra mail, devi trovare il modo di farti aiutare.
Il tuo nervosismo e la tua ansia stanno degenerando in aggressività verso te stessa e ti portano a farti del male.
E' troppo triste pensare che la preoccupazione e lo stress ti conducano sulla via del disprezzo di te stessa.
Devi imparare ad amarti e con l'aiuto di una persona ci riuscirai.
Quindi, ripeto, Martina cerca questo aiuto, fai in modo di averlo.
Dott. Ceccucci Silvana Psicologa Psicoterapeuta.

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

7277 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 LUG 2016

Cara Martina,
l'adolescenza è un periodo della vita caratterizzato da diversi cambiamenti e a volte può capitare di non riuscire ad affrontarli nel modo giusto, le cose cambiano e non sappiamo cosa fare. Il pensiero del suicidio credo sia collegato proprio a questo bisogno di uscire da queste situazioni che non sai come affrontare ma ovviamente il modo per aiutarti a capire cosa sta succedendo c'è...ti consiglio una terapia ad orientamento psicoanalitico perché andando in profondità si possono capire molte cose anche il rapporto con tua madre e questo forte peso che ti porti sulle spalle per prenderti cura di lei, un peso forse troppo grosso per te adesso che stai vivendo questo momento così complicato. Rimango a tua disposizione e ti saluto caramente.
Dott.ssa Laura Carsetti, Ancona

Dott.ssa Laura Carsetti Psicologo a Ancona

18 Risposte

10 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Vedere più psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Altre domande su Crisi adolescenziali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28350 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18150

psicologi

domande 28350

domande

Risposte 97350

Risposte