C'è qualcosa che non va qui..

Inviata da Gaia · 21 set 2018 Psicologia risorse umane e lavoro

Salve mi chiamo Gaia e non capisco delle cose..
Per le persone sono tenera, dolce (almeno con chi parlo) e hanno paura di farmi stare male.
Ok, forse è vero.. ho questo difetto che con le persone riesco ad avere questo atteggiamento.
Ma io dentro mi sento una bomba ad ologeria, sono arrabbiata.. tantissime cose mi danno fastidio ma non riesco a farle notare o quando lo vorrei fare è come se le persone mi trattassero da idiota, come una bambina piccola..
È insopportabile.
Poi ogni tanto ho come la sensazione di poter leggere nella mente delle persone e quello che sento, penso, vedo o immagino (non so se sia immaginazione ma a me sembra reale) non mi piace. Come ho detto prima credo che la gente pensi che io sia una povera stupida che non sia in grado di capire le cose.
Ma in realtà faccio finta di niente (in alcuni contesti).
È insopportabile.. poi con questa immagine che ho fuori, ho paura di cambiarla.. Ho un po'paura degli sguardi delle persone da questo punto di vista.
È tutto così insopportabile.
Poi quando magari non ho la faccia sorridente, dolce e che ride mi becco un:'non mi piace chr ti comporti così, con me dovresti ridere'..
Giusto, devo fingere ogni giorno della mia vita a quanto pare.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 21 SET 2018

Gentile Gaia,
Lei non mostra la parte più autentica di se, ha come sviluppato una corazza, una facciata dietro cui si cela la vera Gaia. Occorre ascoltare questa rabbia e sostare nell'emozione per comprendere il senso di tutto ciò. E' comprensibile che lei abbia paura, ma è necessario prendere consapevolezza di se e conoscersi meglio. Per tale motivo sarebbe necessario intraprendere un cammino dentro di se tramite l'accompagnamento di una psicologa o di un professionista in cui lei ha fiducia.
Cari saluti
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2767 Risposte

2305 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 SET 2018

Gentile Gaia,
probabilmente lei fornisce all'esterno una immagine di persona dolce e fragile per evitare di potersi scontrare con gli altri (ritenendosi non attrezzata a questo) e quindi per mancanza di assertività.
Di conseguenza nessuno si scontra con lei ma allo stesso tempo nessuno la tiene in grande considerazione e questa cosa le fa rabbia.
A questo punto dovrebbe decidersi per cui se vuole diventare più assertiva (che non vuol dire aggressiva ma anzi capace di bloccare sul nascere eventuali atteggiamenti aggressivi nei suoi confronti) è indicato un percorso di psicoterapia preferibilmente cognitivo-comportamentale.
Cordiali saluti.
Dr Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7516 Risposte

21036 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 SET 2018

Gentile Gaia,
probabilmente lei fornisce all'esterno una immagine di persona dolce e fragile per evitare di potersi scontrare con gli altri (ritenendosi non attrezzata a questo) e quindi per mancanza di assertività.
Di conseguenza nessuno si scontra con lei ma allo stesso tempo nessuno la tiene in grande considerazione e questa cosa le fa rabbia.
A questo punto dovrebbe decidersi per cui se vuole diventare più assertiva (che non vuol dire aggressiva ma anzi capace di bloccare sul nascere eventuali atteggiamenti aggressivi nei suoi confronti) è indicato un percorso di psicoterapia preferibilmente cognitivo-comportamentale.
Cordiali saluti.
Dr Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7516 Risposte

21036 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 SET 2018

Gentile Gaia,
lei fornisce all'esterno l'immagine di persona dolce e fragile per paura di doversi confrontare o scontrare con gli altri ritenendosi non attrezzata a questo eventuale confronto/scontro per mancanza di assertività.
Di conseguenza nessuno si scontra con lei ma allo stesso tempo lei avverte di non essere tenuta adeguatamente in considerazione e questa cosa le fa rabbia.
A questo punto, per uscire da questo impasse lei dovrebbe decidersi a diventare più assertiva (che non vuol dire più aggressiva ma anzi capace di bloccare sul nascere eventuali atteggiamenti aggressivi di altri nei suoi confronti) intraprendendo un percorso di psicoterapia preferibilmente cognitivo-comportamentale.
Cordiali saluti.
Dr Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7516 Risposte

21036 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 SET 2018

Gentile Gaia,
lei fornisce all'esterno l'immagine di persona dolce e fragile per paura di doversi confrontare o scontrare con gli altri ritenendosi non attrezzata a questo eventuale confronto/scontro per mancanza di assertività.
Di conseguenza nessuno si scontra con lei ma allo stesso tempo lei avverte di non essere tenuta adeguatamente in considerazione e questa cosa le fa rabbia.
A questo punto, per uscire da questo impasse lei dovrebbe decidersi a diventare più assertiva (che non vuol dire più aggressiva ma anzi capace di bloccare sul nascere eventuali atteggiamenti aggressivi di altri nei suoi confronti) intraprendendo un percorso di psicoterapia preferibilmente cognitivo-comportamentale.
Cordiali saluti.
Dr Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7516 Risposte

21036 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 SET 2018

Cara Gaia,
comprendo le sue difficoltà per l'empasse in cui si trova, avendo finora mostrato solo una parte di sè, e sentendo ora la necessità di potere esprimersi a pieno, per cui sarebbe auspicabile che lei approfondisse questi temi con un professionista che l'aiuti a scoprire o sviluppare da zero quelle risorse utili per trovare questo equilibrio.

Cordiali saluti
Dott.ssa Nazaria Palmerone Psicologa (Montevarchi, AR)

Anonimo-129433 Psicologo a Montevarchi

9 Risposte

13 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 SET 2018

Cara Gaia,
è comprensibile che questa situazione le causi frustrazione; sarebbe però importante poter modificare la prospettiva con cui guarda questa problematica, iniziando a focalizzarsi sulla sua persona oltre che sull’ambiente esterno, in modo da trovare un equilibrio che le permetta di vivere serenamente le relazioni rispettandosi ed esprimendo liberamente la sua persona. Quello che mi sento di consigliarle è di intraprendere un percorso insieme ad uno/a Psicologo/a della sua zona, in modo da poter godere di un adeguato sostegno e potersi ristrutturare in modo più funzionale.

Cordialmente,
Dott. Colamonico Damiano

Dott. Damiano Colamonico Psicologo a Torino

643 Risposte

1139 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Altre domande su Psicologia risorse umane e lavoro

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29750

domande

Risposte 101200

Risposte