Capire se mi ama ancora

Inviata da Claudia · 19 mag 2016 Burnout

Circa sei mese fa mio marito è stato colpito da forte stress da super lavoro, si è curato con delle medicine semplicemente ricostituenti.....lui dice di essere guarito, ma non è più tornato come prima. Non mi tratta più come una volta, dice che è tanto attratto da me, ma pensa di non amarmi più. Oltre al lavoro (viaggia spesso) abbiamo tre figli (di cui 2 gemelle di 20 mesi). Può essere depressione o non mi ama più? Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 21 MAG 2016

Buonasera Claudia, difficilmente un cambio così importante, all'interno della relazione, è dovuto ad un evento (seppur rilevante) specifico. Credo che, invece, il forte stress sia stato un cosiddetto trigger (la causa scatenante, ma non quella iniziale o reale) che abbia fatto emergere problematiche di rapporto evidentemente già presenti ma sopite o, quantomeno, gestite in modo funzionale. Forse questo evento negativo, e tutto ciò che ne è conseguito, (se proprio ci doveva essere e non si poteva evitare) potrebbe essere l'occasione per esplorare eventuali difficoltà emotive a cui non è stata data la giusta importanza (soprattutto, può capitare, quando sono presenti anche dei figli) o per paure di ingigantire un qualcosa che non si ritiene tanto importante, o perchè non ci si è accorti che qualcosa era cambiato o per mille altri motivi. Non credo che, da sola, possa trovare risposta alla domanda del suo post. Sarebbe utile condividere con suo marito queste sue percezioni ed emozioni e trovare, con lui, una soluzione (ma non solo per il bene dei figli, altrimenti si parte male... ma, soprattutto, per il bene della coppia). In questo caso, quando mi riferisco al bene della coppia, intendo il bene delle due singole individualità che hanno creato un forte legame di coppia ma che, se le condizioni emotive sono cambiate o trasformate in qualcos'altro, possono scegliere delle alternative, queste sì che siano funzionali al benessere dei figli, oltre che ad un miglioramento del benessere percepito dei componenti la coppia.
Buona fortuna
dott. Massimo Bedetti
Psicologo/Psicoterapeuta
Costruttivista-Postrazionalista Roma

Dott. Massimo Bedetti Psicologo/Psicoterapeuta Psicologo a Roma

712 Risposte

1030 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 MAG 2016

Non risulta che ad una persona depressa passino gli affetti. La mia personale opinione e' che il disagio lavorativo sia stata l'occasione per "mettere le carte sul tavolo", chissa', forse nella prospettiva di rinnovare vita in tutto.
Comunque sia,una persona affettuosa depressa resta una persona affettuosa.
Coraggio

Anonimo-157342 Psicologo a Montebelluna

554 Risposte

406 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 MAG 2016

Gentile Claudia,
capisco la sua preoccupazione, ma oggettivamente mancano diverse informazioni per determinare se si tratti di depressione o altro. Sicuramente il forte stress lavorativo e gli impegni familiari potrebbero aver influito sulla vostra relazione,in particolare a causa della mancanza di tempo per "coltivarla". Il dialogo tra di voi potrà aiutare a capire meglio le cause e trovare le soluzioni; magari anche una semplice vacanza insieme potrebbe rinsaldare il rapporto. Potrebbe esservi utile, eventualmente, rivolgervi ad un terapeuta, magari esperto in tematiche di coppia, per ritrovarvi e riflettere, sia individualmente che in coppia.
In bocca al lupo!
Cordiali saluti
Dott.ssa Angela B. Marino

Dott.ssa Angela Beatrice Marino Psicologo a Arese

49 Risposte

41 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Burnout

Vedere più psicologi specializzati in Burnout

Altre domande su Burnout

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16550

psicologi

domande 22900

domande

Risposte 84150

Risposte