Capire se continuare o meno una relazione

Inviata da Cristina · 2 giu 2019 Terapia di coppia

Ho 22 anni e da 6 anni sono fidanzata con un ragazzo mio coetaneo. Con lui sono stata bene ma ci sono stati momenti durante la nostra relazione in cui lui sentiva bisogno di pause (soprattutto nel periodo estivo) e io gli ho sempre lasciato tempo. Lui è molto diverso da me, non mi dava troppe attenzioni e tutti quei bisogni che io cercavo, ma l’ho sempre accettato così com’era annebbiata da tutto l’amore che provavo per lui. Quest’anno ho scoperto da terzi che lui cercava altre ragazze online. Dopo avergliene parlato lui ha voluto l’ennesima pausa, e io sono stata tanto male. Gli ho detto che l’avrei aspettato e perdonato. Nel mentre un mio amico si è avvicinato a me, abbiamo iniziato a uscire come amici, a parlare e mi confidavo con lui... iniziavo a stare meglio mi faceva sentire speciale. Così ho deciso di prendere la mia vita in mano e di stroncare la vecchia relazione definitivamente. Quando si è reso conto che mi stava per perdere il mio fidanzato ha capito quanto teneva a me, ha iniziato a scrivermi a cercarmi a dirmi che mi ama tanto e che vede un futuro solo con me, che è cambiato ecc. Gli sto tanto un’altra possibilità di dimostrarmelo ma il problema è che non lo amo più come prima, e nella mia testa adesso c’è anche il mio amico... penso di amarli entrambi e non so decidere. Mi sento bloccata perché da una parte ho il mio fidanzato che finalmente mi rispetta e mi dimostra il suo amore, dall’altra ho il mio amico che mi ha detto che mi ama e che è carinissimo con me. Ho paura di fare scelte sbagliate.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 5 GIU 2019

Gentile Cristina,
effettivamente, nella situazione in cui ti trovi adesso, non è facile prendere una decisione.
Infatti, da un lato vi è il peso di una relazione di lunga durata che però è incappata in una crisi e dall'altro vi è una relazione nata da poco che sembra soddisfacente ma deve poi essere sottoposta alla verifica del tempo.
Pertanto, per avere ulteriori elementi di valutazione sul da farsi, ti consiglio di non affrettarti e prenderti tutto il tempo che serve, facendoti possibilmente guidare all'interno di un percorso di psicoterapia.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7134 Risposte

20297 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 FEB 2020

Buongiorno Cristina,
è comprensibile il suo essere dubbiosa sulle decisioni da prendere. C'e qualcosa di conosciuto da una parte e qualcosa di nuovo e più entusiasmante dall'altra. Si conceda il tempo necessario, non abbia fretta e nemmeno paura di perdere uno dei due. Potrebbe andare a parlare con un professionista per capire insieme le motivazioni che l'hanno condotta a questo bivio.
Le faccio i migliori auguri.
Dott.ssa Cristina Costanzi

Dott.ssa Cristina Costanzi Psicologo a Lavena Ponte Tresa

15 Risposte

4 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 GIU 2019

Buongiorno Cristina,

dal suo messaggio appare molto la sua preoccupazione e anche ansia nei confronti di questa situazione he appare molto problematica e poco di beneficio. Le consiglio, visto i parecchi dubbi, di intraprendere un percorso psicologico, online o da un professionista della sua zona.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, se vuole mi può scrivere.
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1667 Risposte

1177 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17300

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88550

Risposte