Cambiare lavoro, ma che alternative ho?

Inviata da Frozen · 22 feb 2022 Orientamento professionale

Buonasera, ho 30 anni e ho studiato alberghiero, ed ho sempre lavorato in questo settore che odio con tutto me stesso, disprezzo totalmente. Sono 7 anni che desidero cambiare, ma non ho chiaro cosa fare. Ogni giorno mi piace un lavoro diverso, a volte penso di riprendere a studiare (università) ma poi mi fermo e non concludo niente. Vorrei avere un lavoro che mi gratifichi, anche se dovessi fare 20 ore al giorno, ma torno a casa soddisfatto. Non vive neanche bene la mia vita sentimentale. Aiutatemi

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 23 FEB 2022

Buongiorno,
Frozen è un nome che si è dato per dire congelato in un lavoro? In un ruolo?
Faccio una considerazione in generale. Quando si sceglie una scuola, primo si è molto giovani e, secondo, non si ha idea di che cosa voglia dire fare il lavoro cui la scuola prepara. Quando si cresce si comincia a comprendere almeno quello che non si vuole. Per capire quello che vuole potrebbe essere utile qualche colloquio che ci aiuti a esplorare le sue inclinazioni naturali, i suoi desideri e le possibilità che la realtà ci offre. Conducendo un gruppo di avviamento al lavoro, sono sempre entusiasta di cimentarmi.

Dott.ssa Giuliana Gibellini Psicologo a Carpi

435 Risposte

304 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 MAR 2022

Buon giorno, Frozen, credo che lei sia ancora in tempo a cambiare lavoro e che abbia tutte le possibilità e i tempi per fare scelte anche se difficili come quelle di un cambio di attività lavorativa con tutto quello che consegue.
Osservi in modo più globale la sua situazione, le consiglio di considerare se il rimandare è una modalità che le risuona nella vita e in altri contesti.
Nel caso avesse bisogno un confronto o di un aiuto per le sue problematiche sono a disposizione per colloqui anche online

Dott. Roberto Benis

Dott. Benis Roberto Psicologo a Bergamo

6 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

1 MAR 2022

Buongiorno Frozen,
a volte è molto difficile cambiare qualcosa di cui sappiamo già tutto.
Come Umberto Saba ha detto : "Il meglio del vivere sta, in un lavoro che piace e in un amore felice".
Sicuramente la sua età non è indice di "non ritorno", siccome ha svolto questo impiego per 7 anni, non significa che non ha più opportunità di sperimentarsi in qualcosa di diverso. Può essere davvero utile per lei fare un'osservazione più globale, adesso ha un età in cui se dovesse fare un colloquio di lavoro per un settore diverso, con la sua forza di volontà e passione, potrebbe riuscire a svolgere un'altra mansione, e imparare con tranquillità tutto ciò che le serve. Aspettare ancora e rimandare, fa passare tempo, anni, e quindi procrastinare, forse non l'aiuta così tanto per provare un altro tipo di lavoro.
Potrebbe esserle utile il sostegno di un professionista per capire meglio quale obiettivo raggiungere nella sua vita e come arrivarci ottimizzando i tempi, rimandare le scelte o le posizioni, a volte ci fa soffrire, ma non ce ne rendiamo conto perchè "abbiamo sempre fatto così".
Le consiglio di approfondire questa sua modalità (il rimandare) che forse usa anche in altri contesti (vita privata, familiare o lavorativa, amicale ecc).
Le auguro di trovare presto la strada migliore per lei, e le faccio un grande in bocca al lupo per la sua vita.
Dott. ssa Ilaria Buccioni
Psicologa Psicoterapeuta

Dott.ssa Ilaria Buccioni Psicologo a Cecina

3 Risposte

5 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 FEB 2022

Buongiorno,
da quello che scrive emerge una condizione di disagio e sofferenza, che sembra limitarla nelle sue scelte ("mi fermo e non concludo niente"). Da un lato, c'è quello che lei desidera ottenere, cioè un lavoro che la gratifichi e la soddisfi, dall'altro il risentimento per un percorso che non sembra apprezzare ("ho sempre lavorato in questo settore che odio con tutto me stesso, disprezzo totalmente"). Uno dei punti di forza su cui far leva potrebbe essere il suo desiderio di cambiare, dato che scrive che sono 7 anni che desidera farlo. Un percorso psicologico di approccio cognitivo-comportamentale potrebbe esserle utile per esplorare e acquisire strategie di problem-solving per affrontare le difficoltà ed esplorare pensieri, emozioni, comportamenti e i vissuti associati alle scelte che ha intrapreso e che desidera intraprendere.

Cordiali saluti

Dott. Cristian Di Gesto

Dott. Cristian Di Gesto Psicologo a Empoli

6 Risposte

2 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 FEB 2022

Buongiorno, mi arriva in modo molto diretto l'urgenza della sua richiesta e mi dispiace per la sua sofferenza. Da come scrive capisco che si porta dietro questa fatica da diversi anni e sembra si sia palesato in lei il bisogno di cambiare qualcosa nella sua vita. Al giorno d'oggi tante persone si dicono "Mi piacerebbe fare questo, ma non so come fare", oppure "Vorrei tanto fare questo lavoro, ma non ho il tempo, non so se sono in grado di farlo", il tempo passa e la situazione non cambia. Quello che lei porta ha a che fare con l'identità, con il capire chi è, cosa vuole e sente di fare, temi che nella società attuale si intrecciano con le tante possibilità che abbiamo per realizzare noi stessi. Tutti abbiamo un'identità che chiede di essere realizzata, ma non è sempre facile, e in tal caso bisogna comprendere quali possano essere gli ostacoli che ce lo impediscono: sono le aspettative degli altri su di noi? Sono le paure, inibizioni interiori? Quando, come nel suo caso e quello di tanti altri, si arriva a dire che il luogo in cui ci si realizza non è più soddisfacente, bisognerebbe probabilmente capire chi si é, conoscersi meglio per riorientarsi.
Se si ritrova in quello che ho scritto o se pensa che le sia stato utile, può contattarmi. Posso aiutarla a sentirsi meno smarrito/a.
Resto a disposizione, anche online.
Un caro saluto.
Dott.ssa Martina Pallottini

Dott.ssa Martina Pallottini Psicologo a Fermo

147 Risposte

54 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 FEB 2022

Buongiorno Frozen, dalle sue parole comprendo la sofferenza che sta provando. Mi dispiace che questa condizione lavorativa la stia invalidando. Credo che le possa essere molto utile un supporto psicologico orientato ad esplorare la sua identità, i suoi desideri, le sue passioni. Leggo che si porta dietro questa fatica da diversi anni e ora che chiede sostegno evidentemente è diventato un bisogno più urgente. Sta valutando altre possibilità e questo è un modo per prendersi cura di sé, farlo chiedendo un supporto è ancora più saggio perché l'aiuterebbe a mettere ordine e a riuscire a comprendere come realizzare se stesso.
Io sono disponibile anche online, intanto le mando un caro saluto.
Dott.ssa Martina Pallottini

Dott.ssa Martina Pallottini Psicologo a Fermo

147 Risposte

54 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 FEB 2022

Gentile Frozen,
sarebbe interessante innanzitutto capire perché si è trovato a intraprendere un percorso scolastico (alberghiero) e un conseguente lavoro, in un ambito che non le piace e che “disprezza”.
Alla base delle scelte lavorative possono esserci tante motivazioni diverse, ciò che importante è che lei ne sia consapevole.
È stata una scelta dettata dal caso? Una scelta dettata da altri al posto suo?
Penso che un percorso, anche breve, con uno psicologo possa aiutarla a fare chiarezza.
Io mi rendo disponibile online,
Buona giornata,
Dott.ssa Valentina Ciavarra

Dott.ssa Valentina Ciavarra Psicologo a Brescia

54 Risposte

49 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 FEB 2022

Buongiorno,
capisco la difficoltà in cui si trova nel trovarsi ormai da 7 anni a fare un lavoro che vorrebbe cambiare.
Credo che un percorso mirato a fare chiarezza a livello emotivo e razionale possa aiutarla a trovare quell'allineamento necessario a compiere la scelta più adatta alle sue esigenze.
Come Psicologa e Coach, oltre che Istruttrice Mindfulness, posso aiutarla sui diversi livelli menzionati, con un percorso che le dia strumenti utili a prendere la decisione più sicura e consona e funzionale per quel che sta cercando.
Cordialmente,
Dott.ssa Amigoni Martina

Martina Amigoni Psicologo a Calolziocorte

3 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 FEB 2022

Buongiorno,
In base a ciò che hai condiviso, mi sembra di capire che si sia spezzato quel filo che unisce il fare con un significato, un senso che riempie e ci guida. Colgo anche uno stato di smarrimento nel non riuscire a trovare e/o creare una condizione esterna che ti gratifichi.
Spero tu possa considerare di intraprendere un percorso psicoterapeutico che contenga lo stato di smarrimento, e ti possa aiutare a fare ordine fuori dal caos.

Rimango a disposizione,

Dott.ssa Chiara Giubellini

Dott.ssa Giubellini Chiara Psicologo a Roma

2 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 FEB 2022

Buongiorno,
grazie per aver scritto. La sua lettera riguarda chissà quante persone che vorrebbero cambiare alcuni aspetti della loro vita ma per vari motivi non vi riescono. “Il tempo passa, ma io non scelgo, non so da che parte andare per stare meglio. E ogni giorno che passa è sempre peggio”. Si crea un circolo vizioso ma? Come se ne esce?
È sicuramente possibile uscirne a patto di “fermarsi” per il tempo necessario e trovare delle risposte. Non dico di mollare tutto, ma di fermarsi a riflettere. Cosa mi piace fare? Cosa “posso” fare? Quali sono le reali possibilità che ho? Tenendo conto anche di aspetti economici e pratici…
Se in questo senso un supporto psicologico fosse gradito, non esiti a contattarmi. Sono diverse le strategie che si possono applicare e tante le possibilità di uscire da questo “vortice”.
Cordialmente, Dottor Savasta.

Dottor Antonino Savasta Psicologo a Pistoia

199 Risposte

167 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 FEB 2022

Salve Frozen, mi spiace molto per la situazione che descrive poichè comprendo il disagio che può sperimentare e quanto sia impattante sulla sua vita quotidiana. Ritengo fondamentale che lei possa richiedere un consulto psicologico al fine di esplorare la situazione con ulteriori dettagli, elaborare pensieri e vissuti emotivi connessi e trovare strategie utili per fronteggiare i momenti particolarmente problematici onde evitare che la situazione possa irrigidirsi ulteriormente.
Credo che un consulto con un terapeuta cognitivo comportamentale possa aiutarla ad identificare quei pensieri rigidi, disfunzionali e maladattivi che le impediscono il benessere desiderato mantenendo la sofferenza in atto.
Resto a disposizione, anche online.
Cordialmente, dott FDL

Dott. Francesco Damiano Logiudice Psicologo a Roma

1423 Risposte

438 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento professionale

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento professionale

Altre domande su Orientamento professionale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 34000 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20300

psicologi

domande 34000

domande

Risposte 116050

Risposte