Cambiamenti

Inviata da Cuore 02 · 11 set 2020

Salve, sono Alessia ho 19 anni. Sto vivendo un periodo abbastanza così, a breve devo iniziare all’università e non mi sento all’altezza. In questo periodo me la prendo con chi ovunque, mi arrabbio soprattutto con i miei genitori, non mi sento bene con me stessa, soffro anche molto di ansia e non sono mai tranquilla, non riesco a vivermi tutto con facilità. Mi sento anche brutta rispetto alle mie coetanee, fortunatamente non mi manca niente, ma non riesco a essere soddisfatta di quello che sono

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 SET 2020

Cara Alessia,
stai attraversando un periodo di numerosi cambiamenti nella tua vita. Andare all'università non rappresenta soltanto un mero percorso culturale ma un abbandono di una fase della vita in cui ci si poteva ancora sentire "piccoli". Con l'inizio dell'università si inizia ad avere consapevolezza che inizia una nuova fase di maturità spesso accompagnata da nuove responsabilità che, come è naturale che sia, pongono dubbi sulle proprie capacità nell'affrontarle, mettendo a dura prova talvolta le proprie certezze.
Un breve sostegno psicologico anche online potrebbe esserti senz'altro d'aiuto in questo momento transitorio della tua vita affinché tali insicurezze vengano subito colmate dalle tue risorse che al momento semplicemente non riesci a vedere. Con l'aiuto di un professionista psicoterapeuta sono sicura che intraprenderai un ottimo percorso universitario e troverai la sicurezza in te stessa.
A presto
Dott. ssa Daniela Calabrese psicoterapeuta Roma e online

Studio Psicologia Calabrese Psicologo a Roma

78 Risposte

105 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 SET 2020

Cara Alessia, Buongiorno. Che facoltà hai scelto? Rispetto a cosa non saresti all'altezza? Ci sono momenti della vita in cui più di altri affiorano e si fanno sentire questioni che magari sono lì da tempo. Il punto è cosa poterne fare di tutto ciò che emerge, trasformando ciò che spesso sembra un proprio svantaggio in una propria ricchezza e unicità personale. Si tratta di un lavoro di riscoperta. VB

Dott.ssa Viola Ballabio Psicologo a Milano

8 Risposte

2 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 SET 2020

Ciao Alessia, hai 19 anni questa per te e una fase di cambiamento e transizione molto importante sei in quella fase di età dove si diventa pian piano donna autonoma e ci si sgancia dai genitori. Questo
Potrebbe portare a momenti più critici nella relazione con loro. Ti consiglio di affrontare un obiettivo per volta per non caricarti di troppe situazioni che potrebbero crearti ansia. L’università spaventa tutti inizialmente, ma se hai scelto ciò che ti appassiona non ci saranno problemi, e nel caso ci saranno potrai affrontarli nel miglior modo possibile, tu per ora pensa positivo! Penso sia il modo giusto di cominciare un nuovo percorso.
Ti auguro buona fortuna per tutto!
Dott.sa Galasso Giovanna.

Dott.ssa Giovanna Galasso Psicologo a Torino

3 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 SET 2020

Salve Alessia. Spesso i cambiamenti creano ansia e fanno emergere insicurezze e nervosismo. Si lasci sostenere per non restare troppo a lungo in una situazione di insoddisfazione e per cogliere le opportunità di un importante cambiamento. Dott Lorenzo Truffi psicologo Psicoterapeuta

Dott. Lorenzo Truffi Psicologo a Perugia

27 Risposte

6 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 SET 2020

Buongiorno Alessia, è possibile vivere tutto con facilità? Forse semplicemente no. Il percorso universitario, ad esempio, richiede impegno e dedizione, riserva momenti di fisiologica ansia, la quale è necessaria ad affrontare al meglio gli "esami". L'ansia non è necessariamente qualcosa da evitare come un ospite indesiderato. E' un segnale di allarme, preoccupazione che attiva le risorse necessarie per affrontare una situazione sentita come impegnativa. Solo oltre una certa misura, quando determina un blocco o un disagio emotivo intenso, rende necessario esplorare le ragioni alla base. La mente umana ha bisogno di allenarsi a saper reggere dei pesi-responsabilità in modo graduale, e tutto ciò, difficilmente con "desiderata facilità". Il percorso di conquista dei propri desideri e la propria realizzazione è sicuramente impegnativo, irto di ostacoli da superare, ma il piacere non dovrebbe consistere nel ricercare la facilità di conquista ma la soddisfazione di aver conquistato qualcosa di "difficile.
Sereno proseguo, Dr. Massimo Franco

Dott. Massimo Franco Psicologo a Ancona

39 Risposte

14 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 SET 2020

Buongiorno Alessia. I momenti di cambiamento e di decisioni importanti sono sempre potenzialmente difficili e possono portare ansia, preoccupazione e incertezza. Dal messaggio traspare un po' di insicurezza di sè che provoca Da un lato il nervosismo e tutto ciò che ne consegue, dall'altro le difficoltà con l'immagine di sè e la soddisfazione personale. Potrebbe chiedersi rispetto a cosa non si sente all'altezza e quali standard si è posta, per comprendere se si tratta di aspettative realistiche e utili. Inoltre, potrebbe chiedersi a chi appartengono questi standard e come poterli rendere più utili e adeguati alla Sua realtà. Un periodo di nervosismo durante un cambiamento può accadere; se ritiene però che duri da molto e che questo Potrebbe metterla in difficoltà il prossimo futuro, potrebbe anche valutare di contattare un professionista e mettere a tema questa inserzione di insicurezza, incertezza e confronto rispetto all'altro. Mettendo a tema alcuni significati Le sarà possibile progettarsi con più sicurezza e meno ansia. In bocca al lupo! DP

Dott. Daniel Michael Portolani Psicologo a Brescia

1001 Risposte

1014 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17850

psicologi

domande 27300

domande

Risposte 94200

Risposte