Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Buonasera, perché è importante la meditazione?

Inviata da Massimiliana Pieri il 28 apr 2016 Tecniche di rilassamento

Buonasera,
Perchè è importante fare meditazione?
Grazie attendo la vostra cortese risposta.
Cordiali saluti.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara Massimiliana
hai detto proprio bene: fare meditazione è importante, direi che oggi come oggi, è quasi indispensabile; però vedi è ancora più importante come farla e da chi imparare ed essere seguiti nel "fare meditazione".
Molti parlano di "meditazione" includendo in questo termine molte diverse tecniche psicologiche anche, spesso, alquanto improvvisate e, ricordiamo, che la stessa parola "meditare" ha tanti e svariati significati.
Inoltre ogni cultura ha un suo tipo specifico di meditazione che mira a sviluppare certe parti della mente e intenti spirituali (Unione col Divino) e si innesta su altre specifiche pratiche che creano una base di rilassamento fisico.
Durante la meditazione (con base di rilassamento fisico) si producono delle particolari "onde cerebrali" corrispondenti al "ritmo Alpha" (detto anche Alpha fusato) che hanno le caratteristiche di essere onde soncroniche e che permettono di produrre un particolare stato rilassato della mente ma anche molto creativo (questo stato è quello in cui si verificano spesso "idee geniali" o immagini creative e risolutive e tantissimi altri fenomeni).
Per tutte queste cose di cui sopra (e sono concetti anche molto complessi che qui non è possibile spiegare) e per l'attività "normalizzante e destressante" che porta il Ritmo Alpha Fusato con tutti i suoi benefici, la meditazione è molto necessaria oggi che la persona ha perso molti "ritmi" cerebrali di passaggio tra sonno e veglia; quindi la mente andrebbe rieducata e la meditazione è strumento valido.
Il problema sorge per il fatto che, essendo appunto uno strumento che funziona modificando la mente, prima di essere intrapresa la persona dovrebbe risultare essere "idonea" a tale pratica, in quanto esistendo degli "squilibri latenti e profondi" può essere e, ahimè l'ho visto succedere a persone che si "affidano" a chiunque (e anche che praticano attraverso i libri), può essere dicevo, che, invece di migliorare la loro situazione, vadano incontro a ulteriori squilibri di difficile soluzione poi.
Quindi la meditazione va intrapresa in modo consapevole, con una guida esperta e con molta gradualità e anche con una scelta molto ponderata e cauta delle tecniche adatte a quella persona e, dopo aver somministrato dei test specifici che ci indicano che gli "strati psichici sottostanti" siano in relativo equilibrio in assenza di conflitti importanti, i quali, casomai andrebbero risolti prima di iniziare a meditare.
In alcuni casi, e non sto qui a dilungarmi oltre, è assolutamente controindicata.
Spero essere stata esauriente, grazie per l'interessante domanda.
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci Psicologa Psicoterapeuta.

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6721 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Massimiliana,
è bene distinguere innanzitutto due tipi di meditazione :
a) meditazione riflessiva in cui vi è concentrazione dell'attenzione sul momento presente (hic et nunc) e verso un determinato oggetto o verso elementi del mondo interiore.
Questo tipo di meditazione è quello utilizzato dalla "mindfulness" ed appartiene soprattutto alla cultura occidentale.
b) meditazione recettiva in cui la mente raggiunge un livello di "consapevolezza senza pensieri" libera dall'attività psichica.
Questo tipo di meditazione appartiene a numerose filosofie e religioni orientali.

In ogni caso, la meditazione può essere utile per la cura di disturbi di depressione, ansia, attacchi di panico, disturbi psicosomatici, disturbo ossessivo-compulsivo e come tecnica per combattere lo stress.

Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6575 Risposte

18415 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Questa è una domanda da rivolgersi all'interno dei contesti dove si dà per assunto che la meditazione sia importante.
Questo per una serie di motivi, tra i quali una definizione di cosa sia la meditazione, in cosa consista praticamente e a cosa sia finalizzata, aspetti su cui non necessariamente vi è unanime condivisione.
Essendo tuttavia una pratica generalmente finalizzata all'indebolimento dell'io, non può essere accettata universalmente come modalità terapeutica in ambito psicologico.

Dr.ssa Emanuela Carosso,
psicologa - psicoterapeuta in Torino.

Dr.ssa Emanuela Carosso - Psicologa - Psicoterapeuta Psicologo a Torino

60 Risposte

88 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Massimiliana,
diversi studi hanno messo in evidenza, negli anni, gli effetti benefici della meditazione. Brevemente; pare che fare meditazione sia utile per diversi aspetti: può servire ad attenuare lo stress, può essere efficace ed alleviare i sintomi di ansia e depressione o migliorare la concentrazione.
Inoltre, se praticata con costanza e nel tempo, può portare ulteriori benefici.
Induce infatti un miglioramento della consapevolezza del proprio corpo e sembra migliorare anche la capacità decisionale. Può peraltro avere effetti anche a livello fisico; può aiutare a riequilibrare la pressione e risultare molto riposante per il fisico e per la mente.
E' chiaro che tutto questo diventa funzionale e possibile soprattutto se accompagnato da uno stile di vita sano e una corretta alimentazione. In ogni caso e a mio parere - soprattutto in presenza di gravi patologie - è sempre opportuno valutarne l'utilità insieme ad uno specialista o al medico curante.

Cordiali saluti,
Dott.ssa Maria Francesca Ciotta
Psicologa | Napoli

Dott.ssa Maria Francesca Ciotta Psicologo a Napoli

3 Risposte

19 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Tecniche di rilassamento

Vedere più psicologi specializzati in Tecniche di rilassamento

Altre domande su Tecniche di rilassamento

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20100 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15500

psicologi

domande 20100

domande

Risposte 77950

Risposte