Bullismo

Inviata da Durbala Diana · 22 nov 2017 Bullismo

Ho una bambina di 8 anni che frequenta la terza elementare. Ultimamente è venuto fuori il discorso che un suo compagno di classe la fa baciare un altro..... non so come comportarmi.... cosa parlare con la sua mamma.... Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 23 NOV 2017

Cara Diana. Innanzitutto credo che sia importante accogliere il vissuto di sua figlia cercando di capire bene l'accaduto affinche' non si senta sola ed indifesa nell'affrontare la situazione. In seguito, potra' fare presente quanto accaduto all'insegnante ed eventualmente anche al preside della scuola affinche' vengano presi dei provvedimenti perche' l'episodio non si ripeta. In genere in tali circostanze vengono coinvolti anche i genitori dell'altro bambino/a protagonista dell'evento. Cio' che e' fondamentale e' non minimizzare tali esperienze che, se non rese note e manifeste, possono causare danni e sofferenze ai bambini. Un caro saluto, dott.ssa Sara Silvan

Dott.ssa Sara Silvan Psicologo a Monteriggioni

16 Risposte

8 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

29 NOV 2017

Cara Diana,
è certamente importante offrire a Sua figlia uno spazio di ascolto e accoglienza del suo vissuto. Queste tipologie di comportamento vanno comprese e indagate per capire al meglio la situazione. certamente, se l'evento si ripete, è bene parlarne con il corpo docente e la dirigente scolastica in modo tale da creare una rete di cooperazione per impedire che tali dinamiche possano ripetersi incrementando il disagio percepito dalla bambina la quale, al contrario, deve sentirsi protetta e tutelata.
Resto a disposizione.
Dott.ssa Alessandra Degioanni

Dott.ssa Alessandra Degioanni Psicologo a Cuneo

16 Risposte

5 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 NOV 2017

Gentile Diana,
cerchi di rassicurare intanto sua figlia e sostenerla dal punto di vista emotivo. Un colloquio con le insegnanti le permetterà di comprendere quanto accaduto e terra' monitorata la situazione.
La scuola è tenuta ad attivare interventi di prevenzione di fenomeni di prevaricazione o coercizione di qualsiasi genere.
Sono fenomeni spesso sotterranei a cui è opportuno prestare attenzione in collaborazione con le insegnanti.
Resto a disposizione
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2767 Risposte

2311 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Bullismo

Vedere più psicologi specializzati in Bullismo

Altre domande su Bullismo

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29800 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29800

domande

Risposte 101300

Risposte