border line ın coppia

Inviata da rita. 6 dic 2017 3 Risposte  · Terapia di coppia

Sono con un uomo dı 20 annı pıı' grande dı me ( Luı ne ha 54). Il mıo grande problema é che non mı fıdo dı luı. sono sempre molto sospettosa, glı guardo ıl telefono, ı socıal..dı tutto! sono anche molto gelosa del passato rapporto che ha avuto con una sua ex ragazza ( lo ha lascıato leı) poıché luı l'amava molto ed ha sofferto molto. Luı dıce dı amarmı ma che con tutta questa ınsıcurezza e gelosıa sto dıstruggendo ıl rapporto. La nostra storıa é nata da un tradımento ( ıl mıo verso ıl mıo ex ragazzo e suo amıco). non so cosa fare e non so davvero come e se proseguıre. vorreı un po' dı pace ma non rıesco a fıdarmı dı luı. ho una sensazıone a pelle che non mı pıace. non é sempre stato cosı' ma pıu' avantı vado peggıo é. premetto che soffro del dıstrubo dı borderlıne ( non a lıvellı altıssımı). ınoltre la mıa famıglıa non lo accetta e questo mı fa soffrıre. non rıesco a vedere ınteresse da parte sua e non vedo o sento amore. Lascıarcı é l' unıca soluzıone?

passato , amore

Miglior risposta

Gentile Rita,
credo che chiudere questa relazione non sia l'unica soluzione ma la migliore.
In effetti con quest'uomo vi è innanzitutto una differenza di età notevole ed è comprensibile che la sua famiglia non lo accetti.
Inoltre lei dovrebbe prendersi cura, tramite un percorso di psicoterapia, della sua insicurezza e e dei suoi problemi psicologici prima di intraprendere, con maggiore tranquillità interiore, una nuova relazione.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Rita,
se non riesce più a fidarsi di lui, non si sente amata e per di più la sua famiglia non lo accetta come dovrebbe, allora la decisione migliore sarebbe proprio quella di rivedere la vostra storia e prendere una decisione. Non è mai facile mettere fine ad una storia, ma le consiglio di focalizzarsi su stessa, magari facendosi supportare da uno psicologo che possa aiutarla a superare la sua insicurezza e rivedere insieme la sua modalità di gestione delle relazioni.
Per qualsiasi informazione resto a disposizione,
Cordiali saluti.
Dott.ssa Claudia Giusi Giuffrida

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

7 DIC 2017

Logo Dott.ssa Claudia Giusi Giuffrida Dott.ssa Claudia Giusi Giuffrida

28 Risposte

25 voti positivi

Gentile Rita,
Se sente che tale relazione non è più funzionale per lei, non esiti ad attuare dei cambiamenti. La differenza d'età è notevole, nel tempo potrebbe essere un problema.
Forse la sua modalità relazionale nel rapporto duale necessità di essere un poco corretta in ogni caso.
Un percorso psicologico mirato potrebbe esserle utile e proficuo.
Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento
Dott.ssa Donatella Costa

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

6 DIC 2017

Logo Dott.ssa Donatella Costa Dott.ssa Donatella Costa

1755 Risposte

1574 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Border line e matrimonio

3 Risposte, Ultima risposta il 29 Aprile 2017

Aiuto coppia relazione

5 Risposte, Ultima risposta il 11 Giugno 2018

il mio psicologo mi ha detto che sono borderline...

2 Risposte, Ultima risposta il 14 Febbraio 2018

Mia figlia è dislessica?

4 Risposte, Ultima risposta il 07 Agosto 2016

Scoprire di essere gay a 50 anni? (II parte)

3 Risposte, Ultima risposta il 15 Ottobre 2014