Blocco affettivo negli anziani

Inviata da SaraV il 20 dic 2017 Disturbi della personalità

Salve,
Ho un problema con mia nonna. Da quando la conosco ricordo che non ha mai espresso emotività in modo sincero e profondo e che dopo che le fai un favore, tiene un atteggiamento disprezzante e poi si dimentica completamente in cosa è stata aiutata. Penso che non provi affetto per nessuno e penso che soffra di un blocco emotivo? È possibile che un abbandono traumatico nell'infanzia, l'abbia fatta essere sempre così? Mi fa molto soffrire frequentarla.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Sara,
lei racconta troppo poco di sua nonna ed accenna solo ad un probabile abbandono patito dalla medesima nell'infanzia, abbandono che comunque è un trauma psicologico importante che potrebbe essere stato causa o concausa dell'atteggiamento freddo e anaffettivo segnalato.
Tuttavia, in considerazione del fatto che questa cosa le induce sofferenza, lei potrebbe provare a ridurre questa distanza emotiva senza aspettare che l'iniziativa venga presa da sua nonna, cosa per altro improbabile.
Uno psicoterapeuta potrebbe fornirle suggerimenti, strumenti e tecniche utili a questo scopo.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6464 Risposte

18114 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buonasera Sara,
Forse gli eventi della vita hanno indurito emotivamente la nonna, tra cui appunto l'abbandono nell'infanzia. Lei continui a starle accanto, nonostante la freddezza e la distanza emotiva.
Spesso gli anziani hanno questa modalità, in realtà preferiscono essere importanti per qualcuno e ricevere affetto. E' difficile cambiare in tarda età.
Se persiste in lei questo disagio, le consiglierei di effettuare qualche colloquio di counseling per migliorare la situazione con strategie relazionali mirate.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2420 Risposte

2048 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara SaraV,
da quello che scrive non è possibile ricavare un quadro della situazione tale da poterle dare dei consigli appropriati o mirati, né tantomeno comprendere quali possano essere le cause del comportamento di sua nonna e se questo possa dipendere dall’abbandono a cui lei fa riferimento nella sua domanda. Mi sentirei invece di chiederle se ha esposto questa sua difficoltà ad altri famigliari, che magari potrebbero aiutarla a chiarirsi le idee e sostenerla, o se ha mai preso in considerazione la possibilità di provare a comunicare direttamente con sua nonna. Sarebbe molto importante intervenire su questa sofferenza che lei afferma provare conseguentemente a questo rapporto, e se questa condizione dovesse persistere causandole grande disagio, la invito, se lo riterrà opportuno, a prendere in considerazione la possibilità di rivolgersi ad un professionista per qualche seduta di counseling, con il fine di salvaguardare il suo benessere.

Cordialmente,
Dott. Colamonico Damiano

Dott. Damiano Colamonico Psicologo a Torino

643 Risposte

1113 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbi della personalità

Vedere più psicologi specializzati in Disturbi della personalità

Altre domande su Disturbi della personalità

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15300

psicologi

domande 19700

domande

Risposte 77250

Risposte