bisessualità - rapporti di coppia

Inviata da febo · 31 gen 2017 Terapia di coppia

Buongiorno.
La mia domanda principale è: " Ho davvero bisogno di un aiuto esterno di un professionista per capire che strada percorrere ora?".
In breve e per quanto sia possibile di seguito la mia storia personale.
Ho sempre amato le cose belle, anche le persone. Mi definisco un'esteta e nella preferenza di genere non ho mai messo dei paletti di prefrerenza.
Me li sono imposti pero nella morale per quello che riguarda i rapporti di coppia.
Ho infatti intrapreso una relazione con una ragazza, attualemente mia compagna di vita e convivente, che tuttora dura da 13 anni.
Seppur attratto anche dal genere maschile ho solo da poco realizzato alcune mia fantasie sessuali frequentando ragazzi. 2 esperienze reali nell'ultimo anno. Questo ha generato in me molte domande e confusione sull'onesta del mio rapporto con la mia compagna e sui miei reali desideri sessuali.
Ultimamente complice anche un calo di desiderio nei confronti della mia compagna, forse collegato alle esperienze recenti di tradimento, ho avuto reali problemi di erezione durante la penetrazione e continuo a chiedermi se sia giusto interrompere il rapporto con una persona che tuttora amo e di cui mi sento ancora innamorato per percorrere altre strade.
Dopo cosi molto tempo passato insieme e all'alba dei 35 anni sono confuso sulle strade da intraprendere e se investire ancora nel cercare di ricucire un rapporto che ad ora è strappato nonostante abbia dichiarato il tradimento avvenuto (non specificando legato al genere).
Vorrei chiedervi un aiuto per capire a questo punto quali direzioni prendere non tanto dal punto di vista personale di scelta di stile di vita ma se è consigliabile un percorso terapeutico che mi permetta di capire ed affrontare le mie paure piu profonde treandone spunto per migliorare e risolvere questo momento di confusione e debolezza in cui mi trovo e che tempo non non riuscire a oltrepassare da solo.
Ringrazio in anticipo moltissimo chiunque vorrà rispondermi.
F

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 2 FEB 2017

Caro Febo
penso che un percorso terapeutico o, perlomeno, una consulenza inerente al tema da te proposto, sia non solo consigliabile ma certamente utile.
Il confronto e la possibilità che dovresti darti di raccontare pienamente la tua storia, le tue idee e la tua interiorità, sarebbero una attenzione a te stesso in questo momento di forte confusione.
D'altronde emerge molto bene dal tuo scritto la voglia di approfondire e il disorientamento in cui ti trovi.
Comprendo questo disorientamento in quanto sei in una relazione duratura e importante da quindici anni e quindici anni con una persona non si gettano via così senza ulteriore consapevolezza.
Una consulenza ed un eventuale ciclo di incontri psicoterapici ti servirebbero ad aumentare la consapevolezza.
Tu dici di amare ancora la persona con cui stai e dici anche che forse questo calo di desiderio fisico verso di lei può essere frutto delle tue recenti esperienze.
Tutti questi temi sono complessi e vanno considerati con molta attenzione.
Mi colpisce anche quando dici di essere "un esteta nella preferenza di genere" ...sarebbe da approfondire.
Il fatto che tu abbia considerato e che avverti tutt'ora la necessità di regole morali nei rapporti testimonia che sei un tipo di persona molto coscienziosa e attenta anche alle esigenze degli altri e con giusto attaccamento a valori importanti; quindi sarà per te necessario necessario valutare uno stile di vita che rispecchi tutte queste esigenze espresse.
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci Psicologa Psicoterapeuta

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

7299 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 FEB 2017

Gentile Febo,
si percepisce un certo stato di confusione, come lei riconosce.
Le consiglio senz'altro di consultare uno psicologo e penso che probabilmente dovreste affrontare anzitutto eventuali problemi di coppia.
Mi sembra infatti probabile che un certo malessere nella coppia,anche se inconscio, abbia favorito i recenti tradimenti e il conseguente suo disorientamento piuttosto che il contrario.
I problemi di coppia si risolvono spesso piuttosto agevolmente.
Saluti e auguri

Valentina Sciubba Psicologo a Roma

1054 Risposte

743 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 FEB 2017

Buongiorno, sicuramente per lei consiglierei un percorso individuale per conoscersi meglio e approfondire di conseguenza l'argomento della sua identità di genere. Se poi la sua compagna fosse dell'idea, potreste in alternativa, e se secondo lei potesse essere una soluzione, valutare di intraprendere una terapia di coppia. Dott.ssa Chiara Schiroli, Treviglio, Bg

Dott.ssa Chiara Schiroli Psicologo a Treviglio

16 Risposte

8 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

1 FEB 2017

La bisessualità è una esperessione non infrequente della sessualità dell'essere umano. Certo complica i rapporti di copia sia omo che etreosessuale. Ciò detto è certo suggeribile, anche per l'affetto che Ti lega alla Tua compagna, essere sinceri. Certo ciò potrebbe essere doloroso, forse anche molto, per Lei. ma infine ciascuno di noi ha la sua vita e ad essa deve essere fedele. Non è sempre semplice. Ma una sincera verità penso sia meglio di una pietosa bugia. Sarebbe molto peggio se lo scoprisse da sola.
Infine conoscere se stessi è l'impresa più alta che un essere umano possa intrapprendere.
Con empatia per la non facile situazione che Ti trovi ad affrontare Ti saluto e resto a Tua disposizione. Dr. Marco Tartari, Asti

Dott. Marco Tartari Psicologo a Roatto

749 Risposte

464 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

1 FEB 2017

Per quanto traumatico possa essere e il cui esito non e' scontato, il mio consiglio e' quello di parlare, con amore e sincerita',alla tua compagna, della tua bisessualita'.

Dott. Francesco Testa Psicologo a Napoli

122 Risposte

98 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18350

psicologi

domande 28950

domande

Risposte 98950

Risposte