Bambini e droga, come spiegarlo?

Inviata da valentina · 16 lug 2014 Tossicodipendenza

Salve, sono un pò preoccupata in questo periodo, sto vivendo una situazione un pò particolare. Volevo sapere da voi, come poter spiegare a due bambini di 4 e 10 anni che il loro papà entrerà in una comunità per tossicodipendenti e che non potrà stare con loro per molto tempo?
Ringrazio in anticipo i professionisti che mi risponderanno.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 31 LUG 2014

Salve Valentina,
i suoi figli sanno gia' che il padre non sta bene. Li aiuti dicendo loro che andra' via per curarsi. Risponda alle domande che verranno: il bambino di 10 anni facilmente ha sentito parlare di droghe, anche solo nominalmente e potrebbe voler sapere di piu'.

Sia sincera e chieda anche alla famiglia vicini (nonni, zii o persone che i bambini vedono spesso) di essere altrettanto sinceri. I bambini sentono la bugia e questo crea in loro confusione e incertezza.

Resto a disposizione,
Dott.ssa Luisa Gatto

Dott.ssa Luisa Gatto - Genitori e Psicologia Psicologo a Nova Milanese

30 Risposte

13 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 LUG 2014

Cara Valentina,
credo che la cosa migliore sia essere chiari e sinceri, usando termini che i bambini possano comprendere.
Resto a disposizione per ulteriori chiarimenti,
dott.ssa Martina Gerbi

Dott.ssa Martina Gerbi Psicologo a Asti

143 Risposte

259 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 LUG 2014

Gentile Valentina,
e' sempre difficile affrontare certe tematiche con i bambini, in più in questa occasione vi è coinvolto una persona cara e figura di riferimento per loro. Non esiste, a mio modo di vedere, il modo migliore in senso assoluto. Sicuramente è importate utilizzare terminologie adatte alle differenti età dei bambini, avendo comunque fiducia nelle loro capacità di comprensione. Lei non racconta come avete vissuto, soprattutto i bambini, la fase precedente alla decisione del ricovero, Probabilmente anche loro avranno visto e "respirato" la situazione del loro papà. Parta da questo per far capire loro che il papà sara' lontano per risolvere la situazione che lo fa star male.

Resto a sua disposizione per ulteriore supporto,

Cordiali saluti

Dott.ssa Barbara Manzo

Dott.ssa Barbara Manzo Psicologo a Roma

39 Risposte

58 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 LUG 2014

Salve Valentina, giustamente ai figli va sempre giustificata l'assenza dei genitori ed il tuo caso non fa eccezione. Dato che i tuoi bambini non hanno raggiunto un'età che li porti ad approfondire più di tanto le motivazioni profonde di tale assenza, puoi tranquillamente dire loro che il papà deve sottoporsi ad una cura disintossicante e ricostituente per una presunta malattia che ti potrai far suggerire dal tuo medico di fiducia. Non perdere l'occasione di contattare un consultorio familiare della tua zona preposto ad un sostegno di cui hai diritto. Auguri.
Dott.ssa Carla Panno
psicologa-psicoterapeuta

Dott.ssa Carla Panno Psicologo a Milano

1057 Risposte

645 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Tossicodipendenza

Vedere più psicologi specializzati in Tossicodipendenza

Altre domande su Tossicodipendenza

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24200

domande

Risposte 86950

Risposte