Bambina 10 anni

Inviata da Diego · 13 giu 2019

Buonasera, sono padre di una bambina di 10 anni.
La situazione familiare che vive non è semplice. Io e la sua mamma abbiamo divorziato circa 2 anni e mezzo fa e mi risposato da quasi 2 anni.
Quando la mia ex mi ha lasciato ho trovato un’altra persona.
Vi contatto per chiedervi alcune cose riguardo alcuni atteggiamenti di mia figlia.
Quando lei dico di andare a letto lei vuole che la accompagni altrimenti non si muove e vuole che stia accanto a lei finché non si addormenta.
Io mi siedo accanto a lei, parliamo un pochino, le do il bacio della buonanotte e vado via. Inizia a chiamarmi e a piangere perché vuole che le stia accanto.
Cerca il contatto fisico non solo per addormentarsi ma anche in altri momenti. Talvolta mette le mani sotto la maglia.
Io non so come comportarmi.
Potreste darmi dei suggerimenti?
Grazie.
Cordiali saluti.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 13 GIU 2019

Gentile Diego,
la rottura del nucleo familiare ha indotto purtroppo nella bambina un profondo senso di insicurezza accentuato forse anche da una forma di gelosia per la presenza di una "estranea" al suo fianco.
Per questi motivi la bambina mette in atto i comportamenti che lei ha descritto.
Il suggerimento è di intraprendere un percorso di psicoterapia individuale o insieme alla sua ex moglie per imparare a restare genitori attenti ai bisogni emotivi della figlia pur essendo separati.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7207 Risposte

20471 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 GIU 2019

Gentile Diego,
Negli ultimi anni sono avvenuti cambiamenti significativi nell'ambiente familiare, sua figlia reagisce richiedendo la presenza e la vicinanza fisica, è una risposta adattiva. Con il tempo questa insicurezza relazionale dovrebbe rientrare.
Nel frattempo per sostenere la figlia e comprendere quale strategia attuare come genitori potrebbe essere utile una breve consulenza.
Cordialmente
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2757 Risposte

2264 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 GIU 2019

Buongiorno Diego,

Il contesto famigliare in questi anni ha avuto delle modifiche abbastanza evidenti, lei e sua moglie avete intrapreso altre relazioni e la bambina deve avere modo di metabolizzarle. In quel momento, prima del sonno, probabilmente sente il distacco e per paura chiede la vicinanza e la protezione della figura di attaccamento. Può essere solo una fase passeggera, tuttavia proverei a comprenderla meglio e chiederle le sue paure.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, se vuole mi può contattare.
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1665 Risposte

1181 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 GIU 2019

Gentile diego
Sua figlia in questi anni ha vissuto una serie di eventi che hanno cambiato la sua vita e minato le sue sicurezze. Quando un bambino si sente non sicuro o in pericolo attiva il sistema di attaccamento, un sistema geneticamente determinato per ricercare e ottenere la vicinanza (e quindi la protezione) dell'adulto di riferimento. Può darsi che gli stress dovuti ai cambiamenti in atto abbiano causato un disagio in sua figlia, disagio che si manifesta in una ricerca maggiore di vicinanza. Insomma sua figlia ha messo in atto una strategia normale per far fronte a una situazione non normale.
Potrebbe essere utile per lei e la mamma della dia bimba qualche colloquio con uno psicologo esperto in genitorialità che vi possa guidare nel gestire al meglio questa fase delicata
Dott.ssa Chiara Ostini

Dott.ssa Chiara Ostini Psicologo a Milano

93 Risposte

158 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17650

psicologi

domande 26600

domande

Risposte 92300

Risposte