Autostima lasciarsi condizionare

Inviata da Giada · 10 ago 2017 Autostima

Salve, scrivo giusto per un parere. È da giorni che mi sto ponendo diverse domande: il mio ragazzo deve partire per una settimana con il fratello. Io credo che la felicità in una coppia consista anche nel veder felice l'altro, ma parlando con qualche amica e con mia madre mi hanno dato della 'troppo moderna', ricalcando il fatto 'che se una persona ci tiene condivide tutto con te,' e altre affermazioni di questo tipo. Ammetto di farmi un po' condizionare a volte e mi sento in colpa perché forse dovrei pretendere di più, ma io in questo caso, non riesco a vederci nulla di male, non mi considero 'troppo moderna', ma semplicemente altruista.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 17 AGO 2017

Cara Giada,
Non direi che tu sia "troppo moderna", ma che sia una persona matura e fiduciosa verso il proprio partner. Non ti lasciar invadere dai dubbi se altri la pensano in un modo diverso dal tuo: ogni relazione ha una sua propria "chimica" che le consente di funzionare come per altre persone sarebbe impossibile. Tu sola puoi sapere se gli spazi che concedi al tuo ragazzo ( e che spero lui conceda reciprocamente a te) sono giusti e capaci di far funzionare bene la vostra storia , oppure no. Quanto alla condivisione, che dovrebbe secondo qualcuno contraddistinguere le storie di amore vero, non bisogna trascurare il valore anche dell'autonomia personale, all'interno di un legame forte, e la bellezza, in una coppia, di
"raccontarsi " esperienze e momenti
di vita vissuti da lui e lei in posti o momenti diversi .
Auguri di una storia lunga, coraggiosa al di la' degli stereotipi e... Felice!!!
Paola miele caccavale. Napoli. Centro
PERFARE.

Centro PER.FA.RE. PERsona FAmiglia RElazione Psicologo a Napoli

34 Risposte

19 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 AGO 2017

Cara Giada,
quello che riporti penso che per alcuni aspetti sia il dubbio di molte coppie: quanto lasciare andare? quanto condividere? Quanto fare assieme?
Penso che queste domande siano presenti anche perché nel giro di 50 anni le coppie sono cambiate considerevolmente e sia difficile mettere assieme tanti cambiamenti sociali, individuali e familiari.

Credo che fare esperienze individuali sia una fonte di ricchezza nelle coppia non solo utile ma fondamentale! Questo è uno dei tasselli che permette una lunga vita di coppia.

Dall'altra parte però ti consiglierei di comprendere meglio quello che volevano dirti tua madre e le tue amiche. Cioè se più persone hanno questa idea cosa può voler dire? Parlavano nello specifico per questa esperienza di viaggio o se ci sono aspetti nella vostra coppia che in generale le mettono in dubbio? magari possono essere usati come spunto per qualche riflessione personale e di coppia.

Ad esempio il tuo ragazzo fa scelte in completa autonomia o le condivide con te? Cioè da per scontato che possa fare qualsiasi cosa senza di te?
Nel caso facesse così per te vale altrettanto?
Altra cosa, per caso tu rischi di dare per scontato che tutto quello che faccia vada bene? Rischiando di "aspettare il suo ritorno" passivamente?

Sono alcune domande che magari non hanno per nulla a che fare con te ma puoi prenderle in considerazione tenendo sempre presente che fare esperienze diverse, se affiancate ad esperienze condivise, sono una risorsa!

Buon viaggio di coppia!
Cordiali saluti,
Dott.ssa Silvia Ceccato

Dott.ssa Ceccato Silvia Psicologo a Vicenza

40 Risposte

23 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autostima

Vedere più psicologi specializzati in Autostima

Altre domande su Autostima

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18200

psicologi

domande 28400

domande

Risposte 97500

Risposte