Assenza di motivazione, mancanza di autostima

Inviata da Mel · 21 apr 2018 Autostima

Salve, sono una ragazza di 19 anni. Quest anno dopo il diploma ho intrapreso l università iscrivendomi facoltà di biologia (dopo aver il fallito test di medicina, la solita illusione dei grandi progetti postdiploma), ma dopo qualche mese di frequentazione e dopo qualche prova, mi sono resa conto che quella facoltà non faceva per me. Ho sempre avuto la passione per il disegno e per l arte, in realtà mi ero iscritta a biologia solo perché nelle mie passioni non ci vedevo un futuro e avevo paura del giudizio degli altri. Purtroppo ho vissuto sempre l essere me stessa come un qualcosa di sbagliato: non posso essere introversa perché vengo messa da parte dagli altri, non posso amare l arte perché non mi da un lavoro vero, non sono una ragazza molto sveglia e quindi non mi viene mai data fiducia. Quindi ora ho deciso di mettere da parte l arte per iscrivermi alla facoltà di lettere l anno prossimo, che almeno è quella che tra tutte mi piace di più. Il punto è che ora ho perso un anno e anche la motivazione nel fare qualsiasi cosa. Non sto andando all università perché mi sembra di perdere tempo( visto che questa facoltà non la frequentero' più) e di conseguenza rimango da sola a casa senza sapere cosa fare. Ho cercato di dedicarmi ad hobby a trovare qualcosa da fare, ma tutto l entusiasmo poi si spegne in pochi giorni. Inoltre mi sento un peso per i miei genitori per i soldi che gli ho fatto "buttare" quest anno e ho seriamente pensato di trovarmi un lavoro estivo, ma mia madre è contraria a mandarmi fuori casa. Io però voglio rendermi utile, farei qualsiasi cosa pur di non stare così a vegetare e a deprimermi. Ormai è come se fossi bloccata dalla paura di sbagliare ancora, non credo in me stessa, sono arrivata a piangere ore e ore fino ad odiarmi. Mi sento sola, non ho una vita sociale molto attiva come i miei coetanei, tutti quelli che conosco vivono la propria vita e devo sempre contattarli io per sentirli. Io sono stanca di correre dietro alle persone, sono stanca di me stessa e vorrei cambiare. Non so da dove partire, sono talmente confusa e impaurita che non so come uscirne. Dimenticavo, ho un ragazzo (con cui i rapporti vanno benino, ma con lui non riesco a confidarmi di queste cose), frequento da pochi gioni uno sport (che da un lato mi sta aiutando molto, dall altro pesa comunque economicamente sui miei genitori e mi fa sentire in colpa) e ultimamente sto facendo molti incubi in cui le sensazioni prevalenti che ho sono l ansia, la rabbia e la paura. Grazie per le eventuali risposte e consigli.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 23 APR 2018

Gentile Mel,
penso che in linea generale ognuno dovrebbe preferire di seguire le proprie inclinazioni e le proprie passioni (quando esistono) frequentando un corso di studi o formativo che gli permetta in seguito di ottenere un lavoro con cui poter vivere autonomamente.
Quando però ciò, per motivi diversi, non è possibile, si dovrebbe optare per una scelta alternativa, sempre tenendo presente un criterio di preferenza.
Tuttavia, quello che più di tutto è veramente importante è di portare a termine e a completamento ciò che si inizia perchè accade facilmente che l'interesse per quello che si fa cresce gradualmente proprio con il fare e con l'aumento della padronanza che si acquisisce e ciò nutre molto l'autostima e dà le gratificazioni che sono necessarie.
Pertanto ritengo che il problema più grande che devi affrontare è migliorare la bassa autostima che finora ha prevalso in te non permettendoti di fare una scelta e di portarla avanti instaurando così un circolo vizioso "bassa autostima-indecisione-bassa autostima".
Un percorso di psicoterapia sicuramente potrà aiutarti a rompere questo circuito e a prendere una decisione con maggiore convinzione e possibilità di riuscita.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6974 Risposte

19369 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 APR 2018

Gentile Mel,
da ciò che scrivi emerge il fatto che tu stia vivendo un periodo di transizione ed incertezza che ti sta provocando un forte malessere. La mancanza di fiducia e sicurezza in te stessa sta mettendo in difficoltà la tua capacità di prendere scelte in linea con quelli che senti essere la tua personalità e i tuoi interessi, per paura dei giudizi altrui e dei risvolti futuri legati alle tue decisioni. È comprensibile che alla tua età, terminato da poco il percorso di scuola superiore, i sentimenti di preoccupazione, indecisione e le difficoltà legate alla ricerca della propria strada siano vissute con grande intensità, tuttavia in base a quanto scrivi sembri una ragazza con una buona capacità di autoriflessione e con la voglia di conoscersi meglio e di acquisire maggiore sicurezza, pertanto ti consiglierei di rivolgerti ad uno Psicologo della tua zona per un consulto.

Cordialmente,
Dott. Colamonico Damiano

Dott. Damiano Colamonico Psicologo a Torino

643 Risposte

1120 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autostima

Vedere più psicologi specializzati in Autostima

Altre domande su Autostima

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16650

psicologi

domande 23050

domande

Risposte 84400

Risposte