Ansia somatizzata, ansia da covid?? Che si può fare??

Inviata da Cesca · 19 nov 2020

Buonasera,
Mi chiamo Francesca. Sono una ragazza che in passato ha già sofferto di ansia e gastrite. Spesso quando ho un attacco di ansia ho tacchicardia, respiro corto, agitazione, ma ormai cerco di stare tranquilla, distraendomi e calmarmi. Per fortuna questi episodi sono andati calando, ma non vorrei averla somatizzata in altre maniere... Da quando è iniziato il lockdown ho notato che spesso avevo un fastidio al petto. Ho fatto un controllo dal cardiologo ed è tutto ok, quindi ho pensato all'ansia per quanto io creda di essere tranquilla. Anche perché non è un fastidio che ho sempre ma soprattutto quando sono da sola e verso sera e poi sono molto rigida. Io però non ho un particolare pensiero chei fa agitare, ma non capisco se per il Covid possa essermi ritornata sotto altri aspetti. Sono più nervosa, dormo male, scatto piu facilmente con le persone.. Mi viene da piangere senza un motivo valido...
Spero di essermi spiegata al meglio.. Grazie e buona serata

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 19 NOV 2020

Buonasera Francesca,
ritengo corretto aver prima di tutto escluso un possibile problema cardiologo.
Non stento a credere che questi sintomi le stiamo causando particolare disagio ma è evidente che, sebbene abbia svolto una terapia, ci siano delle “zone ancora in ombra” che non sono state sufficientemente esplorate ed elaborate.
Le consiglio di iniziare al più presto una nuova psicoterapia con delle tecniche mirate alla gestione dell’ansia.
Un abbraccio.
Dott.ssa Margherita Longo

Dott.ssa Margherita Longo Psicologa/Psicoterapeuta Psicologo a Paternò

34 Risposte

30 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 NOV 2020

Salve, mi spiace molto per il disagio e la situazione. Ritengo essenziale intraprendere un percorso psicologico al fine di indagare le cause, origine e fattori di mantenimento dei suoi sintomi. In che modo, nel dettaglio, è riuscita, come lei sostiene, ad arginare le crisi d'ansia? che significato ha per lei stare da sola? e che pensieri ed emozioni elicita in lei la possibilità di malattia?
Cordialmente, dott. FDL

Dott. Francesco Damiano Logiudice Psicologo a Roma

214 Risposte

101 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 NOV 2020

Gentile Cesca, il controllo cardiologico ha scongiurato patologie organiche sottostanti i sintomi che riferisce. Appare presumibile supporre che il quadro che riporta sia da ricondurre ad una sintomatologia ansiosa. Le consiglio di non attendere oltre visto il precedente episodio di somatizzazione che in passato le ha causato gastrite. Una prima consulenza psicologia saprà indirizzarla sull'eventuale percorso da affrontare per risolvere all'origine l'ansia che riporta. Un caro saluto

Dott.ssa Sara Nepi Psicologo a Prato

93 Risposte

94 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 NOV 2020

Cara Francesca, di certo la situazione che viviamo oggi mette a dura prova tutti noi.
C'é un dato rilevante che riporta, ovvero quello di aver sofferto di attacchi d'ansia già in passato. Le dico, a proposito di questo, che l'ansia, se non correttamente gestita ed elaborata, continua ad essere presente in noi e a causare disagio. I sintomi d' ansia sono segnali che il corpo ci invia per farci porre attenzione su qualcosa di inelaborato nella nostra mente che deve essere rivisto affinché possiamo riuscire a superare la situazione stressante con efficacia. Il covid ha ingigantito, o creato, circostanze di malessere in noi. Ciò che possiamo fare é attrezzarci con delle risorse e delle strategie appropriate volte alla gestione e alla riparazione della problematica. Quindi, é importante un percorso di lavoro su se stessa con un professionista che l'accompagni nell'elaborazione dei Suoi vissuti e nello sviluppo di risorse che Le consentiranno di affrontare adeguatamente la Sua problematica.
Le auguro buona fortuna
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

876 Risposte

619 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 25700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17450

psicologi

domande 25700

domande

Risposte 90450

Risposte