Ansia sociale, pollachiuria

Inviata da Anonima · 15 mar 2019 Ansia

Buongiorno, sono una ragazza di 21 anni, frequento l'università e da un po' di mesi a questa parte soffro di ansia, la verità è che credo di averne sempre sofferto, solo che da novembre ad oggi questo disturbo si è esternato anche a livello fisico. Ho letto molto a riguardo e io non ho giramenti di testa, brividi o sudorazione fredda, semplicemente non appena mi ritrovo in una situazione che mi causa disagio, come per esempio frequentare l'università o stare in luoghi pubblici affollati mi viene un irrefrenabile bisogno di andare in bagno, sento di non riuscire a stare tranquilla e che potrei farmi la pipi addosso da un momento all'altro, è ridicolo ma allo stesso tempo orribile. In queste situazioni vivo in un perenne stato di agitazione, ma cerco comunque di provarci, di non chiudermi in casa perché so che così l'ansia avrebbe la vinta. Ho letto che questo stimolo è causato dal cervello che nei momenti di paura rilascia non so cosa.. Vorrei capire come affrontare questa situazione, per ora sto prendendo la valeriana una pastiglia ogni volta che devo andare in università e devo dire che placa l'ansia, però mi rintontisce.. Non vorrei prendere farmaci, vorrei capire come affrontare e combattere questa cosa, perché non voglio che condizioni il mio futuro e la mia vita, come invece sta facendo.. Mi vorrei rivolgere a un terapeuta ma purtroppo ora come ora non ho abbastanza soldi per poterlo fare.
Ultima cosa, questo sintomo è iniziato dopo che ho avuto un acuto episodio di psoriasi (che tuttora non è passato) dovuto a una tonsillite.. Non so se le cose possono essere collegate, ma credo sia stato questo a scatenare la mia ansia.
Grazie a chiunque leggera questo post è mi scuso se ho divagato.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 17 MAR 2019

Gentile anonima,
è importante escludere prima eventuali cause organiche del suo disturbo (cistite) tramite idonei esami di laboratorio (es. urine, urinocoltura) come pure è da curare la psoriasi.
Dopo di ciò, può intraprendere un percorso di psicoterapia preferibilmente cognitivo-comportamentale.
Cordiali saluti.
Dr. Genmnaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7190 Risposte

20438 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 NOV 2019

Gentile A., lei ha avuto una intuizione molto intelligente. Secondo la medicina funzionale, della quale mi interesso da trent'anni (ma purtroppo in Italia pochissimi medici la praticano) una forte ansia è legata ad una condizione di elevata infiammazione. Sintomi tipici sono anche i suoi: la psoriasi, la tonsillite, la pollachiuria. Sarebbe molto utile avviare una alimentazione antiinfiammatoria, escludendo per un periodo glutine e latticini, ma anche altro, con esami condotti da un medico esperto. Potrebbe anche apprendere una tecnica per controllare l'ansia come lo yoga o la mindfulness (forma laica di meditazione). Purtroppo per tutto questo occorrono degli esperti, ma potrebbe apprendere la mindfulness da sola od in gruppo. Resto a disposizione Cordiali saluti
dr. Leopoldo Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

989 Risposte

399 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 MAR 2019

Gentile Anonima,
il sintomo di cui soffre è certamente molto fastidioso e l'ha spinta a chiedere aiuto, tuttavia riferisce di aver sempre sofferto di "ansia".
Se capisco bene, il disagio oggi riguarda prevalentemente la frequenza dell'università: cosa la disturba o la preoccupa, in particolare, in quell'ambito? Ha a che fare con la materia di studio o con il rapporto con gli altri? Le capita anche in altre situazioni?
Credo che lei avrebbe bisogno di confrontarsi con un esperto, anche per valutare il ruolo giocato in tutto questo dalla malattia dermatologica. Esistono centri convenzionati, consultori di zona o ambulatori ospedalieri che offrono servizi psicologici a prezzi molto convenienti, provi a cercare quello più comodo per lei.

Dott.ssa Roberta Altieri Psicologo a Milano

146 Risposte

79 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17600

psicologi

domande 26400

domande

Risposte 91950

Risposte