Ansia perenne, peso sul petto, palpitazioni, tristezza e perdita di appetito

Inviata da Ragazzoinsicuro2001 · 20 nov 2020

Buonasera sono un ragazzo di 19 anni, parto dicendo che sono insicuro di me, non mi vedo bello. A causa di bulli che mi prendevano in giro, non esco ormai di casa la sera da 3 anni, sono sempre svogliato e senza forze. Ultimamente mi sentivo con una ragazza conosciuta online, dopo esserci detti parole dolci e importanti, improvvisamente è diventata fredda, distaccata da un giorno a un altro, risponde a messaggi di persone che non conosce, e i miei quasi lì accantona, lei dice di star vivendo un periodo un po' brutto, ma io non ci credo tantissimo. Da quando ce stato questo allontanamento, ci sentiamo quotidianamente ma ovviamente ce sempre freddezza, io ormai sono 5-6 giorni che sento un senso di ansia, ho perso appetito, sento un peso sul petto costante, un nodo allo stomaco e una svogliatezza nel fare qualsiasi cosa. Non so che fare e cosa pensare, mi potreste dare un vostro parere, può essere la paura di essere abbandonato?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 21 NOV 2020

Gentile, la tua condizione ad oggi ha molto a che fare con ciò che hai vissuto precedentemente. Le esperienze passate segnano, ed é importante dare un significato a quelle negative, elaborandole per darci la possibilità di crescere. Il fatto che non abbia una buona immagine di te, influenza il tuo modo di approcciarti agli altri, vivendo le relazioni in maniera non funzionale al tuo benessere.
L'ansia che provi potrebbe si dipendere dall'allonranamento di questa persona, ma va sommata inevitabilmente sia alle esperienze e i vissuti passati, sia all'immagine che hai di te. Quindi potrebbe essere utile un lavoro su te stesso di elaborazione dei vissuti che ti causano malessere e di modifica dell'immagine che hai di te stesso, apprendendo come gestire le tue emozioni e il modo in cui entrare in relazione con gli altri, per sentirti bene e in armonia sia con te sia con l'ambiente esterno!
Ti auguro buona fortuna.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1321 Risposte

767 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 NOV 2020

buongiorno, i segni e i sintomi che lei descrive sono compatibili con un vissuto di ansia e con molta probabilità con la paura di sentirsi abbandonato da questo "rapporto". Perchè non prova a chiedere alla ragazza se quello che lei percepisce corrisponde alla realtà? inoltre mi permetto di ipotizzare che questo legame digitale rappresenti per lei un investimento emotivo importante in quanto si è sentito apprezzato da questa ragazza. le consiglio vivamente di intraprendere un percorso di psicoterapia che lo aiuti a tornare a vivere i suoi 19 anni, superare il trauma del bullismo, e potenziare la sua autostima. Le auguro che questo brutta momento possa superarlo. Cordialmente

Dott.ssa Sara Di Salvatore Psicologo a Avezzano

3 Risposte

2 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 NOV 2020

Salve, mi spiace per la situazione e il disagio espresso.ho provato a parlare apertamente e sinceramente con questa persona esprimendole con chiarezza i suoi pensieri e stati emotivi connessi a questo allontanamento? Ritengo comunque importante per lei intraprendere un percorso psicologico al fine di indagare le cause, le origini e di fattori di mantenimento dei suoi sintomi, non meno importante, elaborare i vissuti emotivi connessi alle esperienze tristi del suo passato.
Cordialmente, dott FDL

Dott. Francesco Damiano Logiudice Psicologo a Roma

226 Risposte

104 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27350 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17900

psicologi

domande 27350

domande

Risposte 94350

Risposte