Ansia paralizzante ex fidanzata

Inviata da anonima765 il 19 giu 2019 Ansia

Salve,
Ho 29 anni e sono sempre stata una persona molto insicura e con bassa autostima.
Ho intrapreso e finito un percorso di terapia di tre anni e ora sono in terapia di coppia da un po’ di mesi. Il mio problema, di cui mi vergogno, è l’ansia che mi sta assalendo per un evento. Tra pochi giorni ci sarà un matrimonio, io ho molta paura di ballare e di stare troppo a lungo con persone che non conosco, ma la cosa che mi paralizza e mi crea tachicardia, palpitazioni e non mi fa respirare è il fatto che a questo matrimonio sarà presente una ex del mio ragazzo.
Mi sento infantile ad avere queste irrazionali paure ma tant’è che sono giorni che sono bloccata a immaginare il momento in cui dovrò conoscerla, e non posso fare a meno di farmi assalire dall’angoscia. Per me è una situazione invalidante, prenderò dello Xanax come prescritto dal mio psichiatra in caso di necessità ma ho paura non basti.
Vorrei poter rassicurare me stessa e il mio ragazzo che andrà tutto ok, ma anche lui non ha fiducia in me, anzi mi ha chiesto di non partecipare perché non si fida delle mie reazioni.
Questo mi butta ancora più giù. Vorrei dargli certezze che il mio corpo assalito dalla paura forse non potrà dargli, certo la mia mente si impegnerà e già ora cerco di razionalizzare ma non nascondo la mia paura.
Sono diventata così paurosa da quando sono andata via di casa, mia madre ha problemi di schizofrenia e sono scappata di casa. La mia autostima è peggiorata e sto lottando per ricostruirla ma a volte soccombo.

Grazie per il vostro aiuto.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Flaminia, l'ansia grave è una brutta bestia. Purtroppo non ci sono scorciatoie. Nel senso che doveva essere la sua terapeuta a sottoporla ad un prolungato training antiansia. Occorre educare il corpo a rilassarsi, prima in condizioni facili, poi anche in quelle critiche. Esistono tecniche di respirazione o meditazione come la mindfulness, ci sono corsi in gruppo. Se non ha fatto tutto questo, beh, ci faccia un pensiero e cerchi un/a terapeuta di tipo cognitivo-comportamentale che padroneggi bene questi strumenti. Cordialmente
LT

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

729 Risposte

305 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Utente,
è comprensibile il suo stato di disagio; si sta trovando nella condizione di affrontare molte cose insieme: il fatto di essere andata via di casa in un modo poco sereno, il suo sentimento di bassa autostima, le sue paure nell'affrontare situazioni nuove, paure che si auto alimentano forse proprio a seguito dei suoi tentativi di controllarle, e infine sentirsi sola e poco supportata peggiora non poco la sua situazione. Per problematiche simili alla sua, potrebbe essere efficace anche un percorso breve di consulenza psicologica on-line, che preveda alcune indicazioni comportamentali costruite ad hoc sul problema specifico, riservandosi successivamente di approfondire le cause più profonde dei sui disagi ed anche le relazioni con le persone importanti della sua vita.
Un caro saluto
Dott.ssa Maria Giovanna Zocco - Psicologa on-line

Dr.ssa Maria Giovanna Zocco Psicologo a Modica

162 Risposte

264 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Flaminia...una sicurezza, in realta', Lei ce l'ha.
E' sicura di non essere adeguata nelle relazioni occasionali.
Ma che prove ha?

Emozioni Umane - Dott.ssa Papadia Psicologo a Montebelluna

554 Risposte

378 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Flavia,

comprendo la sua preoccupazione, tuttavia nessuno può essere obbligato ad entrare in trattamento a meno che non ci siano seri motivi per l'incolumità di se stessi o di altri e che si proceda ad un TSO. L'unica possibilità è che la persona interessata assuma consapevolezza e si renda conto di essere nelle condizioni di dover chiedere aiuto.

Un caro saluto

Dott.ssa Silvia Picazio

Dott.ssa Silvia Picazio Psicologo a Roma

343 Risposte

120 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15300

psicologi

domande 19700

domande

Risposte 77250

Risposte