Ansia o DOC

Inviata da mari · 19 mar 2021

Persi mio padre all'incirca un mese prima. Soffro di un disturbo di ansia, da due mesi a questa parte, cominciò tutto una sera, con un attacco di panico,e nelle sere a seguire ne ebbi degli altri, per almeno una settimana. Quando presi coscienza di ciò che mi stava accadendo, decisi, di non voler avere più quei attacchi così violenti, attuai un modo per calmarli fino ad azzerarli completamente, interrompendo cosi tutti gli attacchi. L'ansia però è rimasta e mi tiene compagnia ogni giorno, i sintomi dopo gli attacchi di panico, sono stati diversi l'uno dall'altro, all'inizio avevo depersonalizzazione e derealizzazione, vertigini, tremori, sudorazione, tachicardia, sensazione di vuoto mentale, difficoltà a concentrarmi, la sensazione marcata di essere osservati e di essere al centro dell’attenzione altrui. Insomma tutti i sintomi di un disturbo di ansia, tutti sintomi che ho superato e, che adesso non ho più, al di fuori di uno solo che capita sporadicamente, l’induzione di immagini, ricordi e pensieri negativi. Induzione non è un termine utilizzato a caso, quando sono distratta, presa dalla vita, non ho questi pensieri, ma così come ci faccio un po di piu caso, ovvero vado a richiamarli io stessa, per controllare se mi siano passati, ovviamente capisco che non è così, prima ancora di avere questi pensieri sono in una perenne ansia che possano arrivare, ma che ovviamente arrivando, quando sono io a richiamarli. Tutto questo perché ho una grandissima ansia e paura di essere affetta ad un DOC (da premettere che non ho compulsioni di nessun genere ne mentali ne fisiche) (ne tanto meno penso che possa accadere davvero ciò che penso, sono un tipo abbastanza razionale, con voglia di riprendermi la mia sanità a tutti i costi). All'inicirca in questi mesi penso di aver attraversato vari disturbi e risolti, come fobia sociale, disturbo di panico, disturbo da stress post traumatico. Ma adesso sono un po stanca e, le persone che fin'ora mi hanno dato una mano, ora non sanno cosa consigliarmi. (ho già scritto la mia storia, ma scriverla in questo modo, e stato per renderla completa)

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 22 MAR 2021

Cara Mari,
da quello che descrive la paura di perdere il controllo e' molto alta e l'ansia e' la conseguenza di questo meccanismo che si autoalimenta sino a che non si comprende meglio che cosa fa tanta paura. Per questo motivo Le consiglio di affidarsi ad uno/a psicoterapeuta per affrontare i suoi problemi: inizialmente non sara' facile, perche' dovra' imparare a mollare un po' il controllo e ad affidarsi e avere fiducia dell'altro, ma si accorgera' che solo cosi' riuscira' a riprendere il controllo sulla sua vita e a stare meglio..condividere la propria sofferenza e affidarla a qualcun altro e' un grande sollievo.
Spero di esserLe stata di aiuto. Le faccio i miei migliori auguri di un buon percorso.
Dott.ssa Ilaria Bedini

Dott.ssa Ilaria bedini Psicologo a Reggio Emilia

24 Risposte

8 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 MAR 2021

Cara Mari, sembra che il suo problema riguardi il controllo e la perdita di esso. E ciò le induce l'ansia. Le consiglio di affidarsi ad uno/a psicoterapeuta per affrontare i suoi problemi, ma, con la raccomandazione di non farsi delle autodiagnosi perché la troppa informazione sull'eziologia dei propri problemi impedisce una sana alleanza terapeutica con il professionista che l'aiuta. La prima e più importante caratteristica per una terapia che funzioni è la fiducia, che permette l'affidarsi all'altro e l'attenuarsi del controllo. Finché si vuole controllare tutto si rimane soli, perché gli altri non lo faranno mai bene quanto noi. Affidarsi vuol dire delegare una parte del controllo all'altro che, in cambio, ci solleva dall'ansia di doverlo fare.
Sperando di esserle stato utile le auguro buona vita.
Dott. Renato Banino

Dott. Renato Banino Psicologo a Padova

40 Risposte

29 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 MAR 2021

Cara Mari
Comprendo un forte consapevolezza nelle parole che scrive, credo allo stesso tempo che lei abbia bisogno di mettere ordine nella sua vita e nei suoi sentimenti.
Il supporto che le arriva dalle persone che la circondano è sicuramente importante, le consiglio però di cercare il supporto psicologico più adeguato per lei così da trovare il giusto equilibrio
Resto a sua completa disposizione

Dott.ssa Barbara Iurato Psicologo a Modica

17 Risposte

7 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 MAR 2021

Cara Mari, penso sia importante che Lei si prenda del tempo per elaborare i Suoi vissuti e i sintomi che comportano, affinché possa ritrovare il Suo benessere. Intraprenda un percorso psicologico per comprendere i Suoi meccanismi, apprendendo a gestirli e elaborare la perdita vissuta, per trovare serenità.
Le auguro buona fortuna.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1615 Risposte

869 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18600

psicologi

domande 29700

domande

Risposte 100950

Risposte