Ansia nella relazione di coppia

Inviata da Laura. 17 mag 2018 6 Risposte  · Ansia

Buonasera,
Sento di aver bisogno di aiuto e vorrei un parere esterno.
Sono una ragazza di 21 anni e non riesco letterlamente a vivere una relazione serena.
Ho avuto un passato difficile, carico di delusioni in amore e soprattutto in amicizia. Mi sono fidanzata a 16 anni con un ragazzo che si è poi rivelato violento e che, per tanto tempo, per paura, non sono riuscita a lasciare. Infine l'ho fatto e mi sono sentita libera e felice come non mai. Ora sto con un nuovo ragazzo da circa un anno, mi è sembrato da subito il principe azzurro, è dolce e premuroso con me come mai nessuno lo era stato. Il problema è che non riesco a credergli e fidarmi, penso che ciò non sia vero e reale e che dietro ogni sua bella cosa ci sia la fregatura. Penso che mi tradisca, sulla base di supposizioni mie che tutti mi dicono essere solo frutto della mia mente. Ogni suo comportamento "strano" o diverso dal solito, magari in realtà dovuto a stanchezza o problemi personali, lo interpreto subito male, mi innervosisco e mi sale una grande ansia e senso di abbandono. Non riesco a viverla serena e a volte oenso che forse dovrei star sola tutta la vita perché tanto non so vivere in maniera felice e spensierata l'amore.
Vorrei capire qual'é il mio problema e come essere finalmente più felice e spensierata..
Grazie a chiunque possa aiutarmi!

paura , ragazzo , ragazza , passato , male , relazione , amore , capire

Miglior risposta

Gentile Laura,
Comprendo il suo bisogno e desiderio di stare meglio ed avere delle risposte ma è difficile risponderle dalle poche cose che dice. Credo che lei potrebbe rivolgersi direttamente ad uno psicologo per intraprendere un percorso che possa aiutarla ad individuare l'origine delle sue difficoltà e a trovare strategie per vivere più serenamente le relazioni con le altre persone e con il suo ragazzo in particolare.
Non esiti a chiedere aiuto.
Resto a disposizione,
Dott.ssa Daniela Vinci
Arluno (MI)

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Laura,
sicuramente lei è tuttora condizionata dalla negatività della precedente relazione ritrovandosi in una situazione di fragilità psicologica e di bassa autostima in forza della quale intende l'amore come dipendenza affettiva e non come una relazione alla pari anche dal punto di vista sentimentale.
Per correggere questa distorsione è necessario un percorso di psicoterapia che le consiglio di intraprendere.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

22 MAG 2018

Logo Dott. Gennaro Fiore Dott. Gennaro Fiore

6235 Risposte

17429 voti positivi

Cara Laura....hai parlato di "ansia da abbandono". Se il tuo problema e' il timore di poter essere abbandonata, magari perche' in fondo ti ritieni inadeguata, o non amabile, o non piacevole, credo proprio ti occorra una psicoterapia. Coraggio, sei giovane, ne puoi uscire tranquillamente

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

22 MAG 2018

Logo Emozioni Umane - Dott.ssa Papadia Emozioni Umane - Dott.ssa Papadia

554 Risposte

366 voti positivi

Salve Laura, credo che per comprendere pienamente la situazione sarebbe importante capire alcune cose legate alla sua vita e alle precedenti relazioni, specialmente quella a cui accennava. Penso che sarebbe utile per lei rivolgersi ad un collega per elaborare una storia che sembra avere degli effetti ancora molto potenti sulla sua vita attuale così da poter riprendere in mano pienamente la sua vita. Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento Daniele Regini

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

21 MAG 2018

Logo Dott. Daniele Regini Dott. Daniele Regini

134 Risposte

69 voti positivi

Cara Laura, il tuo passato sembra non essere stato del tutto elaborato e torna a farti visita e disturbarti nella tua nuova relazione. Nulla è perduto e non sei destinata a restare da sola: se lo vuoi, contatta uno psicoterapeuta per iniziare un percorso di elaborazione e imparare strategie più adeguate per relazionarti agli altri, partendo dal ritrovare fiducia in te stessa.
In bocca al lupo per la tua vita, Dott.ssa Daniela Cannistrà.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

18 MAG 2018

Logo Daniela Cannistrà - Psicologa e Psicoterapeuta Daniela Cannistrà - Psicologa e Psicoterapeuta

580 Risposte

220 voti positivi

Laura , io credo dalle poche cose che lei ha detto che le farebbe bene iniziare un percorso terapeutico e cercare di capire come mai accade questo e da dove si origina questa insicurezza e questi continui subì sull’altro. È una ragazza giovane e sicuramente affrontare ora il problema l’aiuterebbe a gestire la sua relazione. Inoltre la invito a riflettere sul fatto che ad ogni suo dubbio e ad ogni suo controllo lei si sente sempr più fragile e insicura. Ne consegue che questa strategia di sopravvivenza non è forse la più funzionale al benessere. Resto a Disposizione per ogni chiarimento. Buona giornata dott.ssa Fabiana Di Segni

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

18 MAG 2018

Logo Dott.ssa Di Segni Fabiana Dott.ssa Di Segni Fabiana

62 Risposte

21 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Ansia e pensieri ossessivi riguardo la relazione di coppia

4 Risposte, Ultima risposta il 24 Marzo 2016

pensieri ossessivi sulla relazione di coppia

2 Risposte, Ultima risposta il 01 Settembre 2017

Stallo nella relazione di coppia

6 Risposte, Ultima risposta il 10 Luglio 2015

Ansia e orientamento sessuale, problema di coppia

1 Risposta, Ultima risposta il 27 Giugno 2018

Ansia orientamento sessuale, problemi di coppia

2 Risposte, Ultima risposta il 25 Giugno 2018

Problemi di coppia dovuti alla mia ansia

2 Risposte, Ultima risposta il 27 Aprile 2018

Ansia da separazione in coppia

1 Risposta, Ultima risposta il 03 Giugno 2019

Ansia e crisi interiore e relazione

3 Risposte, Ultima risposta il 02 Maggio 2016

Bisogno continuo di relazioni extra coppia

10 Risposte, Ultima risposta il 14 Gennaio 2013

Perché non ho fiducia nelle relazioni di coppia?

5 Risposte, Ultima risposta il 05 Marzo 2016