Ansia, insonnia, non riesco a scrivere la tesi come mai avrei pensato

Inviata da Giada · 15 gen 2014 Insonnia

Salve, sono una ragazza di 25 anni appena compiuti e sto vivendo un periodo di forte crisi psicologia che ormai dura da fine 2011. Penso di essere caduta ormai in depressione, di cui conosco le cause, almeno evidenti: fine di un fidanzamento con un ragazzo di cui non sono mai stata davvero innamorata, stress da laurea (triennale) nello stesso momento, gruppo di amiche in cui non sono mai stata bene perché troppo diverse da loro, e soprattutto rapporto estremamente conflittuale con mia madre. Ad oggi, il rapporto con mia madre è abbastanza migliorato in confronto a prima, soprattutto perché in famiglia si sono resi conto che non sto bene psicologicamente. Continuo a sperare, da una decina d'anni ormai, di trovare la persona della mia vita, anche per uscire da una cerchia di amiche in cui non riesco più a stare e per andarmene di casa vista la mia paura giornaliera che rinascano conflitti con mia madre, ma non riesco mai a trovarla quella persona e non faccio altro che iniziare frequentazioni e dare uno stop dopo un mese, standoci male perché così faccio stare male quei ragazzi che avrebbero continuato. Questa è una situazione che dura ormai da quanto avevo 16 anni e mi lasciai dal mio primo ed unico ragazzo che mi è piaciuto. Sono stata io a lasciarlo e sono stata bene. Ma da quel momento non ho più trovato nessuno con cui avrei voluto stare davvero. E non riesco a capacitarmi del perché e questo è causa, per me, di una profonda frustrazione. Secondo voi potrei avere qualche blocco psicologico ? Il problema più immediato adesso è che, oltre ad avere problemi di ansia, non riesco a dormire bene e mi sveglio sempre stanca e questo mi da grossi problemi per la tesi, che sto scrivendo per laurearmi nel corso magistrale. Ho sempre avuto una grande passione per scrivere: per i temi in classe, per scrivere romanzi, anche per scrivere la tesi triennale. Ma adesso non la sento più, ho perso la voglia e quella volontà che da sempre mi ha portato avanti alla grande negli studi.
Vi chiedo gentilmente se potete darmi dei consigli per capire come devo fare per poter ritrovare quell'energia che avevo, quella passione, per poter scrivere al meglio la mia tesi. Vi ringrazio tanto.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 16 GEN 2014

Buongiorno gentile Gia,
la profonda crisi esistenziale e psicologica in cui si trova necessita di un inquadramento diagnostico puntuale che on line non è possibile fare. Le suggerisco di richiedere una consulenza psicologica de visu ad uno psicologo psicoterapeuta della sua città sia per fare il punto della situazione, sia per valutare l'inizio di una psicoterapia preferibilmente ad impostazione psicodinamica.
Cordialmente

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

1714 Risposte

2831 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 GEN 2014

Gentile Gia... l'ansia agisce come un blocco psicologico, che impedisce di far fronte alle difficoltà presunte e reali. La si può superare, a patto di lavorarci sopra, preferibilmente con uno psicoterapeuta che possa proporle strategie utili e fattibili, per uscir fuori da questa situazione che la rende triste e le impedisce di relazionarsi a nuove persone.
Cordiali saluti.

Dr. Cristian Sardelli
Psicologo-Psicoterapeuta

Cristian Sardelli Psicologo a Firenze

119 Risposte

157 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 GEN 2014

Salve Già,
La situazione che presenti e' molto più complessa di un blocco che ti impedisce di scrivere, sembra che ogni tua sfera di vita mostri delle problematiche. In questi caso ritengo sia opportuno intanto potenziare le aree in cui ti senti più sicura: ad esempio, se il rapporto con tua madre va meglio, coltivalo piuttosto che temere che peggiori, e magari traine un aiuto.
La mancanza di passione nello scrivere la tesi che ti porterà a chiudere un capitolo della tua vita puoi vederla anche come timore di ciò che ci sarà dopo.
Per quanto riguarda le relazioni credo sia necessario un approfondimento per capire perché sono tutte insoddisfacenti: credo sarebbe importante per te affrontare questo periodo con serietà, mettendo tutte queste informazioni nelle mani di un professionista, con il quale decidere di iniziare un nuovo capitolo.
In bocca al lupo.

Dott.ssa Sabina Marianelli Psicologo a Roma

122 Risposte

63 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 GEN 2014

Gentile utente,
l'unico consiglio che può esserle offerto è quello di rivolgersi ad uno specialista psicologo/psicoterapeuta per un consulto diretto.

Dott. Strisciulli Nicola Walter Psicologo a Bari

7 Risposte

5 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 GEN 2014

Cara,
la tua condizione perdura da tanto, le implicazioni che hai citato toccano aspetti diversi del tuo vissuto, tutti importanti per te. La possibilità di vivere serenamente e in modo efficace la stesura della tesi è una diretta conseguenza del tuo benessere: tu ora sei triste, stanca di tante cose che non mandi giù, insoddisfatta delle relazioni, amiche, mamma o ragazzi che siano, ed è comprensibile come, in una condizione del genere, scrivere serenamente una tesi di laurea, è complicato. Trovando il tuo spiraglio, tempo soddisfacente per te per procurarti cose buone, starai meglio con te stessa e con gli impegni da studentessa che hai da affrontare. Prova ad informarti sui servizi che hai a disposizione nella tua zona e buon lavoro su di te.

Dott.ssa Gabriella Petrone - Piacenza -

Gabriella Petrone Psicologo a Fiorenzuola d'Arda

57 Risposte

47 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Insonnia

Vedere più psicologi specializzati in Insonnia

Altre domande su Insonnia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24150

domande

Risposte 86850

Risposte