Ansia infantile: cosa fare?

Inviata da Manuk · 20 lug 2022 Psicologia infantile

Mio figlio 10 anni da qualche settimana ha delle piccole crisi di ansia, ha paura, non sa spiegarmi di cosa, teme di non riuscire ad addormentarsi, si risolvono distraendolo, parlando e rassicurandolo, sono molto preoccupata. Da 2 mesi stiamo effrontando in famiglia la depressione di mia cognata e credo che lui abbia assorbito molta tensione. Cosa posso fare nell'immediato per non fare degenerare la cosa? Ovviamente contattero' un professionista a breve.grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 21 LUG 2022

Gentile Manuk sì è probabile che stia percependo il malessere in famiglia. Provate a parlare direttamente con lui di quello che succede con parole semplici e rassicuratelo. Poi senz'altro il consulto con esperto saprà accompagnarla nel modo più completo possibile. Cordialmente
Serena Costa Psicologa dell'infanzia e blogger di Connettiti alla psicologia

Dott.ssa Serena Costa Psicologo a Giovo

75 Risposte

54 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 LUG 2022

Salve Manuk,
innanzitutto, mi spiace per le complessità di questo periodo.

Dei bambini si dice che siano come spugne, perché assorbono tutto, anche se poi ognuno reagisce a modo proprio.
In questo momento di ansia, come già affermato dalla collega dott.ssa Costa, parlare con suo figlio con parole chiare di ciò che sta accadendo in famiglia (pur naturalmente tenendo conto dei suoi 10 anni) può tranquillizzarlo facendogli sentire che le sue emozioni sono accolte e permettendogli inoltre di riempire quei "buchi" di conoscenza che naturalmente ha rispetto a questa nuova situazione.
Potrà essere per lui un'occasione in più per sentirvi vicini.

Un consulto con un professionista (già da lei ipotizzato) potrà esservi d'aiuto per un intervento ad ampio raggio.

Un caro saluto a lei.
Dr.ssa Melania Celardo

Dott.ssa Melania Celardo Psicologo a Villorba

31 Risposte

5 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 LUG 2022

Buongiorno, i bambini risentono di quel che accade nell'ambiente che li circonda...vista l'età, può sicuramente parlare con lui e definire i confini di questo malessere facendolo sentire compreso ed ascoltato. La figura di un professionista potrebbe aiutarlo a condividere maggiormente i suoi vissuti interiori, è sempre più semplice con qualcuno del quale non temiamo un giudizio...non dimentichiamoci che è in un'età di cambiamenti: le scuole medie, l'avvicinarsi del periodo dell'adolescenza; aggiungo infine che il contesto economico sociale attuale è ansiogeno per noi adulti, perchè non dovrebbe esserlo per lui? Con le informazioni a mia disposizione non posso esprimermi con altro, concluderei con il ringraziarla per l'attenzione che ha verso suo figlio e per aver chiesto aiuto, dimostra forza ed empatia. In bocca al lupo. Dott.ssa Debora Calci

Dott.ssa Calci Debora Psicologo a Carnago

10 Risposte

3 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 LUG 2022

Salve, penso che lei stia già facendo tanto, anche perché si sta mettendo in ascolto di suo figlio. Stia accanto nel modo più naturale possibile, esplicitando anche l'idea di volerlo aiutare a stare meglio. Credo che un percorso familiare possa permettere al sistema di capire cosa sta succedendo in questo momento.
Vi auguro il meglio
A disposizione
Dott.ssa Fabiana Marra

Dott.ssa Fabiana Marra Psicologo a Lecce

228 Risposte

127 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 LUG 2022

Gentile Manuk,
se non vi sono altri problemi intra- o extra-familiari è molto probabile che il bambino avverta un clima di preoccupazione per il motivo che ha citato e questo gli crea ansia che non sa ben esprimere a parole ma che gli induce insicurezza e disturbi del sonno.
Fa molto bene ad approfondire tramite un supporto psicologico.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
mkedico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

8217 Risposte

22404 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia infantile

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia infantile

Altre domande su Psicologia infantile

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 35500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20800

psicologi

domande 35500

domande

Risposte 120700

Risposte