Ansia fine relazione, ho lasciato io

Inviata da Crm94 · 22 giu 2020 Ansia

Buongiorno a fine Quarantena quando ci apprestavamo a ritornare alle nostre vite ed abitudini ho iniziato a soffrire di attacchi d'ansia, mai successo ho 26 anni. Dopo 2 giorni decido di contattare una psicoterapeuta e fisso un appuntamento. Alla prima seduta espongo tutto il mio malessere e metto le mani avanti sulla mia relazione di 5 anni dicendo alla dottoressa che non volevo comprometterla. Le racconto che negli anni ho tradito più volte la mia ragazza e che ovviamente lei non sapeva nulla.
Al termine della seduta torno a casa e passo quella che si può definire la nottata più brutta della mia vita, insonne e ansioso, il mattino seguente prendo la decisione di lasciare la mia ormai ex ragazza. Le dico di non amarla più e Subito dopo mi sento leggero e libero. Man mano però inizio a star male sensi di colpa verso di lei, frustrazione... E ansia al petto
E continuo ad andare in terapia
La situazione con il passare dei giorni migliora, riprendendo il mio ritmo lavorativo seppur a fatica ma in linea di massima meglio. Arrivo alla quarta seduta di terapia e sprizzo energia positiva da tutti i pori, consapevole della mia scelta e del cambiamento che comporterà ma voglioso di affrontarlo, tarmino la seduta e decido di fermarmi.
La sera stessa ho un confronto con la mia ex che mi fa un improvvisata al lavoro e mi chiede spiegazioni (erano 20 gg dalla separazione)... La affronto, seppur con le lacrime agli occhi io riesco a dirle che non c'è più sentimento e non avrebbe senso continuare anche perché è una cosa che covo dentro da un po' di tempo.
Dopo quel venerdì sera, ricomincio a star male... Ansia angoscia pensieri continui e passo un week-end brutto.
La settimana successiva va abbastanza bene, poca ansia quasi nulla, lavoro motivato, decido di acquistare una moto che mi piace e inizio a interessarmi.. giro concessionarie etc finché non riesco ad acquistarla
Ma arriva il week-end e ripiombo in uno stato di sconforto totale, ansia, scarsa voglia di fare, irrequieto... E tutt'ora sto così...
Mi potete dare un supporto?? Anche qualche consiglio magari...
Poi nel caso riprenderò le sedute di terapia.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28350 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18150

psicologi

domande 28350

domande

Risposte 97400

Risposte