Ansia eccessiva esame di guida

Inviata da Giacom11 · 20 gen 2020 Ansia

Salve, sono stata bocciata 3 volte all’esame di guida perchè mi agito troppo. Cerco tutte le volte di stare tranquilla ma appena salgo in macchina mi parte l’agitazione e inizio a tremare. Anche se so guidare continuo a fare errori stupidi solo perché sono agitata. Appena l’esaminatrice mi parla un po’ male è la fine. Ora dovrei rifare l’esame a distanza di un mese perchè altrimenti scade anche il secondo foglio rosa. Non so cosa fare, penso di avere un blocco emotivo legato al posto e alla gente, sono rimasta troppo traumatizzata da tutti questi esiti negativi. Dovrei provare a cambiare città e scuola guida ma questo vorrebbe dire iniziare tutto da capo e non ci penso nemmeno. Non so davvero cosa fare è diventato un incubo.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 21 GEN 2020

Gentile G., i casi sono due.
Se la tua ansia riguarda, oltre la guida, altri aspetti della vita, hai una personalità un po 'insicura e ti sarebbe utile apprendere tecniche come la respirazione e la meditazione mindfulness presso un/a psicoterapeuta qualificata. Se invece l'insicurezza deriva da una scarsa esperienza alla guida, l'unico rimedio è fare pratica il più possibile! Considera anche il lato positivo. Ovvero che, se sei così insicura, in una situazione di emergenza (e alla guida capitano tutti i giorni!) potresti mettere in pericolo te stessa e gli altri. E' molto meglio se ti rilassi e ti impegni a fare pratica con serietà e costanza, piuttosto che rischiare di avere guai! Scusa la franchezza.
Un caro saluto
Leopoldo Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

1013 Risposte

459 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 GEN 2020

Carissima .., la soluzione migliori in questi casi è affrontare una psicoterapia di breve durata che ti aiuti a superare le tue ansie nei confronti di questo blocco che in questo momento si sta manifestando. Una delle terapie più efficaci in questi casi è la psicoterapia breve strategica di Giorgio Nardone. Ci sono affiliati al centro di terapia breve strategica in tutte le regioni in Italia.
Un caro abbraccio

Dottoressa Martina Morosi Psicologa e Psicoterapeuta Psicologo a Pistoia

5 Risposte

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 GEN 2020

Salve ho letto la sua richiesta, capisco la sua situazione e le posso dire che sono molti che la vivono e l'hanno visuta; ha scelto una buona strategia quella di cercarsi di tranquillizzarsi ma da come racconta, sembrerebbe non funzionare. Io le consiglio di affrontare l'agitazione che prova, di non evitarla, e di guardarla come se lei fosse un' osservatore esterno : in questo modo, potrebbe capire meglio ciò che prova e come superarla. Infine, le consiglio di fare pratica di guida nel posto dove si svolge la prova d'esame in modo da tranquillizzarsi. Le faccio i migliori auguri,
Dott.ssa Donatella Valsi

Dott.ssa Donatella Valsi Psicologo a Roma

3 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 GEN 2020

Buongiorno, mi occupo da dieci anni di fobia legata alla guida e posso rassicurarla che con la strategia giusta in breve tempo supererà questo disagio. Da quanto scrive pare che l'ansia scatti nel momento del rimprovero, ecco potrebbe iniziare da questo per capire cosa le impedisce di accettare una critica oppure come potrebbe rispondere senza ansia. Resto a disposizione.

Monticone Alessandra Psicologo a Asti

352 Risposte

151 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 GEN 2020

Se il problema dell’ansia è limitato alla situazione della guida puoi acquisire delle tecniche di controllo dell’ansia in un periodo anche breve. Se invece l’agitazione e l’ansia rappresentano un aspetto più pervasivo della tua esperienza il percorso si allunga perché si tratta di capirne le cause che a volte sono remote.
Dott.ssa Michela Roselli

Dott.ssa Michela Roselli Psicologo a Aprilia

134 Risposte

55 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 GEN 2020

Salve, innanzi tutto deve partire con la consapevolezza che la pratica, quindi la ripetizione delle procedure motorie, rinforza la memoria. Sembra una banalità, ma è una delle poche certezze che abbiamo riguardo l'apprendimento.
Inoltre, in questi casi, si parla di memoria implicita o procedurale la quale è la più resistente nel tempo, anche a seguito di patologie gravi come Alzheimer o ictus, tanto per citarne alcune.
L'esempio più banale è quello della bicicletta "una volta imparato non lo si dimentica più".

Dottor Simone Turati Psicologo a Brescia

1 Risposta

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 34000 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20300

psicologi

domande 34000

domande

Risposte 116050

Risposte