Ansia e depressione cosa posso fare

Inviata da Marco Pilotto · 2 set 2019 Ansia

Ciao a tutti sono un ragazzo di 24 non scrivo mai su questi siti perché ormai sono abituato a stare da solo... volevo semplicemente dire che da più di 5 anni soffro di solitudine di depressione ho un lavoro che non mi appartiene io ci provo con tutto me stesso ma non fa per me. Ho cercato un periodo di impegnarmi mamo padre mi ha spinto a farlo per fortuna non viviamo insieme sono un ragazzo che vorrebbe una vita normale ma più passa il tempo e più mi rendo conto che la vita fa schifo non esco mai mi deprimo in casa a vedere netflix per noia vedo spesso youtube per cambiare abito con mia sorella che lavora fa i turni ma rimango sempre in camera da letto a pensare a come morire senza soffrire ho provato a impiccarmi ad accoltellarmi a buttarmi da un ponte ma la paura di rimanere ancora vivo mi fa molta più paura vorrei morire nel sonno ho visto un giorno che in svizzera ce una clinica dove paghi e muori nel sonno ero molto interessato solo che non ho i fondi pago le bollette ho una rata della macchina ecc solite spese... mi preoccupa il mio stato perché mi sta passando la voglia di fare tutto al lavoro vado 3 giorni su 5 e gli racconto scuse per rimanere solo per non essere giudicato come fanno tutti... molte volte penso che era meglio non nascere alla Fine si soffre sempre soli... 2 anni fa muore mia mamma ma non ho versato nemmeno una lacrima ormai ero abituato alla solitudine la vedevo come una persona estranea mi sta passando la voglia di fare tutto. Al solo pensiero che a me basta il telefono 50 euro al mese mi fa pensare molto perché alla Fine sto mangiando poco e più penso che la vita è lunga e più mi deprimo. Vorrei solo tagliarmi la gola e non far sapere di me più nulla come se sparisco tanto so già che a nessuno importerebbe.. dormo 3 ore al giorno di notte non dormo per nulla piango e penso un modo per suicidarmi e più passa il tempo e più sono più convinto che questa vita non fa per me. Grazie per l ascolto

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 3 SET 2019

Buongiorno,
il suo post mi preoccupa molto, quello che scrive è davvero drammatico e indice di una sofferenza radicata nel tempo e profondamente dolorosa, inoltre questo stato incide sulla sua qualità della vita, creandole difficoltà anche lavorative.
Per tale ragione sarebbe buono che si rivolgesse con una certa urgenza ad un terapeuta che la possa aiutare a comprendere l'origine di questa depressione, potendo anche ritrovare la sua energia e vitalità. Inoltrerò, potrebbe essere utile anche un consulto psichiatrico per valutare se introdurre dei farmaci che la aiutino a risollevare l'umore e quindi agevolare il percorso terapeutico.
Resto a sua disposizione per chiarimenti e informazioni.
Dott.ssa Monia Crimaldi
Psicologa psicoterapeuta
Palermo

Dott.ssa Monia Crimaldi Psicologo a Palermo

164 Risposte

250 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24800 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24800

domande

Risposte 88350

Risposte