Ansia costante che mi impedisce di vivere

Inviata da eleonora · 2 gen 2017 Ansia

Salve,
Sono una ragazza di 33 anni. Nel 2011 ho perso mia madre improvvisamente per una polmonite . da allora vivo con mia nonna anziana. Purtroppo sto attraversando un periodo molto difficile .. Lavorativamente purtroppo non sono realizzata e non potrei vivere dei miei mezzi autonomamente .. Tutto ciò genera in me uno stato d'ansia costante che si ripercuote su mia nonna e sulla paura continua che possa succederle qualcosa e possa venire a mancare.. Purtroppo non riesco in alcun modo a razionalizzare e per quanto mi sforzi di vivere una vita normale il mio pensiero va sempre lì e non sono mai completamente rilassata e tranquilla.. In casa non sono serena.. Spesso sono costretta a uscire per distrarmi ma anche fuori casa la paura e il pensiero costante che succeda qualcosa di brutto mi attanaglia.. Come posso riuscire a superare questo malessere che mi sta rovinando la vita? Credo che se cambiasse la mia situazione lavorativa ed economica mi sentirei più tranquilla ma nel frattempo non so come fare .. Mi sento sotto pressione, in una morsa che mi impedisce di vivere serenamente .. Avete qualche consiglio da darmi in tal senso ?
Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 3 GEN 2017

Carissima. Il problema del lavoro e delle necessità economiche è un problema che attanaglia tante persone. Posso capire come si sente, la sua ansia è assolutamente comprensibile. Così come è normale che lei si preoccupi di sua nonna, la quale al momento, sembra il suo unico punto di riferimento. Bisognerebbe razionalizzare dice, si ma con l'ansia e le preoccupazioni vi è veramente ben poco da razionalizzare.
L'ansia è un meccanismo che ci consente di capire cosa in noi non va e porvi rimedio è un sintomo, ma quando diventa eccessiva, al punto da non consentirci di vivere la nostra vita, bhe, a quel punto bisogna fare qualcosa. Le consiglierei un percorso terapeutico da seguire con continuità e rigore di modo da avere risultati positivi nella gestione delle sue crisi di ansia, ma le proporrei un percorso anche, per ritrovare in se stessa, quel coraggio e quella stima che lei ha perso per strada, ma che sicuramente ha e che potrà farle scoprire delle risorse che magari non si aspetta. Sono eventualmente, a sua disposizione. In bocca al lupo.
Dott.ssa Barbara De Luca

Dott.ssa Barbara De Luca Psicologo a Catanzaro

564 Risposte

279 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 GEN 2017

Gentile Eleonora, la sua ansia mi sembra abbastanza intensa, potrebbe contattare tramite ASL/consultorio uno psicologo, che inoltre potrebbe darle inoltre una consulenza sulla sua situazione lavorativa e il suo approccio al mondo del lavoro (ma nel suo territorio potrebbe già esistere un servizio gratuito dedicato).
Tanti auguri, dott.ssa Cinzia Beluardo

Dott.ssa Beluardo Cinzia Psicologo a Torino

26 Risposte

8 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17850

psicologi

domande 27300

domande

Risposte 94200

Risposte