Ansia ,attacchi di panico e depressione cosa fare?

Inviata da Valentina07 · 13 feb 2020 Ansia

Salve,
Sono una ragazza di 29 anni e mi reputo una persona timida. Ho difficoltà a parlare in pubblico ed interagire con le persone, sopratutto sconosciuti.
(evito di stare al centro dell'attenzione,evito lo sguardo delle persone).
Non reagisco e non faccio valere i miei pensieri . Mi sento sempre inadeguata in qualsiasi situazione.
Vedo gli altri superiori a me e questo mi fa sentire sempre inferiore e quindi preferisco isolarmi.
L'insicurezza che viene dalla mia bassa autostima mi porta sempre rimuginare troppo sulle cose e alla fine prendere decisioni risulta sempre faticoso.
Quando ottengo risultati negativi, sono sempre super critica e tendo sempre ad ingigantirli.
Nella mia infanzia mi sono sempre sentita una fallita, ogni sforzo non veniva premiato e l'unica cosa che mi veniva fatta notare era la mia timidezza che risultava sempre la parte negativa della mia persona.
Ho avuto una relazione durata undici anni. Non ho affrontato mai i miei problemi, le mie paure, nascondendomi dietro al mio ragazzo del passato. Anche nelle relazioni sociali non ho mai dovuto fare sforzi. Questo mi ha fatto sempre sentire inadeguata e mi sono sempre sentita chiamata dagli altri la ragazza di …
Il lavoro per me non è mai stato gratificante. Le persone con me sul lavoro erano aggressive e mi sentivo sempre giudicata male e inadeguata in tutto quello che facevo.
Ho intrapreso una nuova relazione che mi ha cambiato la vita, trasferendomi all'estero. Mi sono ritrovata sola,senza amici, con tutte le difficoltà della lingua.
A causa di stress, paura di non essere in grado di affrontare le cose, il mio stato attuale è parecchio peggiorato.
Soffro di ansia e ho frequenti attacchi di panico, pianto
e dolori al corpo: braccio,petto,dolori muscolari,mal di schiena leggera febbre.
Mi sento sempre inutile e inadeguata, colpevolizzo me stessa e gli altri e il luogo in cui vivo perché sto male.
Ho anche pensieri ossessivi,come interpretazione delle intenzioni degli altri come malevoli, il controllo sugli altri.
Chiedo cosa posso fare per migliorare la mia situazione sopratutto vorrei che le crisi d'ansia e gli attacchi di panico diminuissero.
Grazie.
Valentina

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27700

domande

Risposte 95400

Risposte