Anoressia e dimagrimento

Inviata da Nicole · 21 lug 2021

Buonasera ,
spero di ricevere un riscontro a questa mia perplessità:
Due anni fa ho iniziato una dieta molto rigida che mi ha portata a perdere circa 27 kg passato da 65 kg a 37 purtroppo mangiando circa 800 kcal al giorno che mi rendo conto essere molto poche . Da un anno ormai il dimagrimento è rallentato e anzi da 37 kg sono passata a 41 mangiando lo stesso quantitativo di calorie. Credo che il mio metabolismo sia morto . La cosa che però non capisco è che ormai da un mese mi ero ripromessa di tornare al peso di 37 kg allora ho abbassato le
Kcal da 800 a 550 giornaliere ma ciò nonostante il peso non cala più e non capisco . In teoria dovrei tornare a calare se prima rimanevo stabile con 800 kcal adesso con 300 kcal in meno sarebbe fisiologico scendere nuovamente di peso .. questo non accade e non capisco perché . Spero tantissimo in un vostro riscontro perché questa cosa mi sta facendo soffrire moltissimo .. grazie dottori

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 23 LUG 2021

Cara Nicole,
Non possiamo aiutarla per un obiettivo non compatibile con la sua salute. La preoccupazione per il cibo, per il peso e il corpo, da cosa le distoglie l'attenzione? Consiglio un consulto psicologico.
D.ssa Michela Martini

Dott.ssa Michela Martini Psicologo a Genova

29 Risposte

31 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 LUG 2021

Gentilissima Nicole,
il cibo veicola tanti significati emotivi così come il peso...Le consiglierei di riflettere sul tipo di vita che desidera, un percorso continuativo con un terapeuta sarebbe fondamentale associato ad un nutrizionista esperto.
Lei è molto di più di tutto questo: è unica e preziosa!
I miei migliori auguri
Dr.ssa Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2765 Risposte

2298 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 LUG 2021

Buonasera Nicole,
Leggo dalle due parole tanta preoccupazione e sento che questa situazione le sta molto a cuore ma che lei stessa riconosce che sì, 800calorie sono molto molto poche e questo lei lo sa bene. Il suo fisico sta combattendo una durissima lotta ma sono certa che lo stia facendo anche lei! Non lo faccia da sola, si faccia aiutare a comprendere meglio la situazione e come gestirla al meglio. Non è da sola!
Rimango a disposizione.
Un caro saluto

Dott.ssa Ludovica Autelitano Psicologo a Reggio Calabria

12 Risposte

2 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 LUG 2021

Buongiorno Nicole,
gliel'ha consigliato e prescritta il medico la dieta oppure è stata una sua decisione?
Sono poche calorie giornaliere e non fa bene alla sua salute a meno che il medico non gliel'abbia detto di ingerirle così poco.
Le consiglierei di rivolgersi ad un medico/nutrizionista e psicologo, un lavoro di equipe mirato sulle sue esigenze personali potrà aiutarla a raggiungere il suo equilibrio e benessere psicoligico, fisico e corporeo.
Buona fortuna!
Lavoro a Roma ma faccio consulenze anche online.
Cordiali saluti.

Dott.ssa Margherita Romeo

Dott.ssa Margherita Romeo Psicologo a Roma

337 Risposte

119 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 LUG 2021

Buongiorno Nicole,
intraprendere una dieta molto rigida è stata una sua libera scelta o si sta facendo seguire da un dietologo, nutrizionista, medico?
Le diete "fai da te" sono fortemente sconsigliate si rende conto anche lei che 800 kcal sono molto poche, un conto è il dimagrimento un conto è il deperimento fisico, 37 kg non sono sinonimo né di salute né di bellezza, anche io penso che il metabolismo abbia subito un forte scompenso: la perdita di peso è necessariamente e fortunatamente rallentata perché il corpo è entrato in modalità "emergenza".
Ne usciamo fuori facendosi aiutare con un programma alimentare serio seguita da un nutrizionista e contemporaneamente attivare anche un percorso psicologico/psicoterapeutico, mente e corpo devono incominciare a dialogare e trovare un punto di contatto.
Dott.ssa Silvana Censale

Dott.ssa Silvana Censale Psicologo a Prato

111 Risposte

43 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 LUG 2021

Buongiorno Nicole,
Il corpo ha le sue difese quando la psiche non lo supporta. Si faccia aiutare a volersi più bene e vedrà che si guarderà con occhi di affetto.
Rimango a disposizione e le auguro il meglio
Dott.ssa Oriana Parisi

Dott.ssa Oriana Parisi Psicologo a Bari

296 Risposte

162 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18350

psicologi

domande 29050

domande

Risposte 99300

Risposte