Annoressia sentimentale?

Inviata da Alina · 26 lug 2017 Terapia di coppia

Ciao ,mi chiamo Alina ho 33 anni e penso di avere un problema serio per quanto riguarda il rapporto di coppia ..inizialmente ho pensato fosse la colpa del partner ma siccome tutti i miei rapporti finiscono per mia scelta e sopratutto per mancanza di amore da parte mia (non basta voler bene alle persone ci devono essere motivazioni molto più serie per affrontare le difficoltà di coppia ) sono in grossa difficoltà .mi sono sposata a 21 anni e purtroppo è finita dopo poco più di un anno ..potrei dare la colpa a lui per tante cose (beveva, personalità altalenante,problemi seri con i sui genitori che non mi volevano accettare parche provenivo da una famiglia di "separati" e non "stabili" economicamente) ma per quanto io fossi stata innamorata al inizio ero arrivata in preda alla depressione ,non mi facevo più toccare da lui e lo disprezzavo poi mi sono affezionata ad un uomo sposato e più grande di me ,è stata una cosa breve però mi ha aiutata a superare il momento e trovare il coraggio di andarmene .poi ho avuto una relazione di qualche anno con un ragazzo senza essere mai innamorata di lui e dopo un po' l'ho lasciato ...sono stata single per 5 anni in quali ho conosciuto altre persone ma niente di serio (un'altra persona sposata che mi ha fatto perdere la testa e che dopo un po' ho smesso di frequentare),un altro ragazzo impegnato che non ha mai scelto me ...Poi ho conosciuto un uomo molto più grande che mi ha cambiato decisamente la vita ,mi ha resa felice al inverosimile ma che io ad un certo punto ho smesso di amare sentendomi spesso fuori dal suo mondo reale , innadatta e senza un futuro accanto a lui ( separato ma ancora sposato e con due figli addottivi lui essendo sterile ...). Ho lasciato lui ed ora sono insieme ad un altra persona ..follemente innamorata al inizio ,adesso dopo un anno sento che mi fa mancare l'aria e non lo amo più ..vi prego datemi un consiglio perché sto dando via di testa .so che sono io il problema ma non so come fare a cambiare quello che provo .

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 15 AGO 2017

Gentile Alina,
Da quel che racconti si direbbe che continui o a iniziare relazioni che non hanno futuro, anche perché si tratta di uomini già impegnati, oppure laddova può esserci un futuro, sei tu che tagli i rapporti. Forse c'è qualcosa che ti crea timore nelle relazioni e che per questo ti porta a concludere. Occorre identificare l'origine di questi timori e affrontare le tue paure. Tutto questo potrai farlo grazie al supporto di uno/a psicologo/a della tua zona.
Ti auguro tutto il meglio.

Cordiali saluti.

Dott.ssa Elisa Canossa, psicologa psicoterapeuta a Padova e Sustinente (MN)

Dott.ssa Elisa Canossa - Studio di psicologia e psicoterapia Psicologo a Sustinente

726 Risposte

2184 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16550

psicologi

domande 22900

domande

Risposte 84200

Risposte